ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Soffio al cuore

Il soffio al cuore è causato dalla turbolenza del flusso sanguigno all'interno del cuore.

a cura di: Dott.ssa Tiziana Candusso (pediatra)

Vorrei sapere qualcosa sul soffio al cuore. Mia figlia Cristina ha nove mesi e le hanno diagnosticato un soffio di 2/6. Potrei saperne di più?

Il soffio cardiaco è causato dalla turbolenza del flusso sanguigno all'interno del cuore. È un reperto auscultatorio, cioè si evidenzia all'auscultazione del torace. Il timbro, l'intensità e la localizzazione ne definiscono la causa anatomica. I soffi cardiaci possono essere classificati in soffi sistolici (la sistole è la fase di contrazione del muscolo cardiaco) e in soffi diastolici (la diastole è la fase di rilasciamento del muscolo cardiaco).

L'intensità dei soffi cardiaci è graduata in una scala da 1 a 6: appena percepibile; media intensità; forte ma senza fremito (il fremito è un reperto palpatorio apprezzabile con la mano senza stetoscopio); forte con fremito; molto forte, ma che ancora necessita dello stetoscopio appoggiato al torace per essere udito; così forte che il soffio può essere udito con lo stetoscopio staccato dal torace. I soffi cardiaci possono essere significativi per cardiopatie congenite, ma molti soffi non sono associati ad anomalie: questi soffi vengono definiti funzionali o normali o insignificanti o innocenti.

Il 30% dei bambini può presentare un soffio innocente e questa percentuale aumenta quando l'auscultazione è effettuata in circostanze come l'esercizio fisico, la febbre, l'ansia, le infezioni. Il soffio innocente è sistolico, eiettivo, a media frequenza, vibratorio, relativamente breve, meglio udibile al margine medio-inferiore dello sterno (osso centrale del torace) e non ha irradiazioni. Frequentemente risuona come la vibrazione di un diapason; si attenua nella posizione seduta. È importante offrire una completa rassicurazione ai genitori circa l'importanza di un soffio sistolico innocente: questo reperto è di "normalità" e non deve influenzare il tipo di educazione e la vita del bambino. Il soffio innocente è solo un "rumore": può scomparire come può rimanere in modo permanente.

1/7/1997

1/2/2016

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Soffio al cuore"

Stenosi mitralica
La stenosi mitralica come cardiopatia congenita spesso spazia da forme di valvole "quasi normali" a forme più severe.
Un soffio innocente al cuore
Fra le caratteristiche dei soffi innocenti, la prima è la bassa intensità. I soffi innocenti sono udibili soprattutto dopo sforzo.
Cianosi
La cianosi è il colorito scuro-bluastro della cute che normalmente indica un problema di scarsa ossigenazione dei tessuti.
Una malattia al cuore non riconosciuta
Non hanno riconosciuto a mia figlia una rara malattia al cuore. Che spiegazioni ci sono per una mancata diagnosi? Risponde il pediatra.
Cardiopatia congenita e crescita
Una cardiopatia congenita molto complessa può portare ad una scarsa crescita.
Cardiopatie congenite e genetica
Ho una figlia cardiopatica: quali rischi corro con i prossimi figli? L'esperto risponde.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

I grassi animali sono preziosi nella dieta dei bambini
I grassi hanno importanti proprietà nutrizionali e nell'alimentazione umana ricoprono un ruolo strutturale e metabolico di primaria importanza.
Il ruolo della carne nella crescita del bambino
La carne (bovina, suina, ovina e avicola) è un alimento essenziale nella dieta di un bambino.
Che cosa mangiare a merenda?
Le “merendine”, oltre a contenere molti grassi idrogenati, sono troppo ricche di zuccheri a rapido assorbimento.
La carne e i salumi sono alimenti essenziali per i bambini che fanno sport
I ragazzi sportivi hanno bisogno di una dieta sana ed equilibrata, con le calorie e le sostanze nutritizie necessarie allo sforzo
Come si producono il prosciutto crudo e gli altri salumi stagionati
Come vengono prodotti i salumi, alimenti importanti della nostra tradizione e costituenti validi di una alimentazione sana.

Quiz della settimana

Parlando della stagionatura del prosciutto crudo, quale delle risposte è SBAGLIATA?
richiede l’uso di trattamenti termici
prevede il lavaggio con acqua tiepida
è basata sulla diffusione del sale all’interno delle masse muscolari
si può realizzare in tutte le stagioni