Mi devo ritenere fortunato perché mia figlia ha 18 mesi non ha mai avuto alcun problema. L'unico piccolo pensiero che ho è che non le è ancora spuntato il quarto dente incisivo superiore, anche se si intravede qualcosa sotto la gengiva. Ha già tagliato i molari. Devo preoccuparmi, visto che dovrebbe essere uno dei primi denti a spuntare?

Io rassicurerei per il momento il genitore, in quanto è vero che l'incisivo laterale superiore dovrebbe essere già spuntato (dai 6 ai 12 mesi) però è anche vero che esiste una certa variabilità dell'epoca di eruzione. Inoltre i denti decidui nascono ed erompono compiendo un percorso rettilineo e pertanto difficilmente sono malposti, affollati o inclusi.

Talvolta vi possono essere dei piccoli odontomi (piccole formazioni mineralizzate simili a denti per struttura ma irregolari per forma volume e numero) che ne ostruiscono l'eruzione, ma il dubbio può essere sciolto con una piccola radiografia endorale. Comunque attenderei tranquillamente fino ai 24 mesi, magari controllando la posizione del canino deciduo: è sufficiente osservare se il lato destro è uguale al sinistro e, nel caso il canino si avvicini al centrale od erompa adiacente al centrale, suggerirei una visita.

Altro su: "Eruzione dei dentini da latte"

Un dente da latte giallastro
Ha i denti da latte gialli. Che cosa si può fare per curare o prevenire tale situazione? I consigli dell'odontoiatra.
Succhia il dito
Succhia il dito e non ha nessuna voglia di smettere. Il consiglio è di aspettare, lavorando sui premi piuttosto che sulle punizioni.
Solco lineare sui denti da latte
Mia figlia di 4 anni presenta un'anomalia alla smalto dei denti incisivi. Cosa si può fare per non peggiorare la situazione?
Digrigna i denti
Il digrignare i denti in medicina si dice bruxismo. Molti bambini iniziano come movimento finalizzato a qualcosa che poi diventa abitudine consolidata.
La carie da biberon
La carie da biberon è indotta dall'uso scorretto del biberon. Riguarda la fascia dei bambini di età compresa fra 1 e 4 anni.
La trasmissione di carie tra madre e figlio
La carie è infettiva, e spesso è la saliva di mamma a trasmetterla al bambino. E' importante migliorare l'igiene orale della mamma.