Sono già spuntati i denti permanenti dietro a quelli da latte Ho una bambina di cinque anni e mezzo alla quale, da qualche giorno, dondolano i due incisivi inferiori centrali. Controllandole la bocca ho visto che però sono già spuntate le punte dei denti permanenti dietro ai seguenti dentini di latte: incisivo inferiore (che dondola) e canino (questo non dondola ancora). E' una cosa normale? Mi suggerisce di portare la bimba ad un controllo dal mio odontoiatra? Nel caso in cui mi consigliasse di togliere i denti di latte lo devo fare? Oppure anche se i nuovi denti nascono un po' arretrati, andranno a posto da soli? In famiglia la mamma ha portato l'apparecchio nella parte solo superiore, il babbo non ha avuto problemi.

Si, è necessaria una visita da un ortodontista per valutare il da farsi. Ricordo che è sempre opportuna una visita ortodontica tra i 5 ed i 6 anni, anche se tutto a vostro giudizio pare regolare. Talvolta gli incisivi inferiori permanenti, che nascono dietro agli incisivi decidui per la spinta della lingua, possono andare a posto da soli, o migliorare, a patto che vi sia spazio in arcata. L'opportunità di estrarre i decidui deve essere valutata dall'ortodontista nei singoli casi.

Altro su: "Sono spuntati i denti permanenti"

La prima visita dal dentista
Alcuni consigli per fare affrontare al tuo bambino con serenità la prima visita dal dentista.
Le mancano quattro molari permanenti
Che problemi comporta questa situazione? Il parere dell'ortodonzista.
Difetti dello smalto nei denti da latte
I difetti congeniti dello smalto dei denti da latte sono un disturbo non pericoloso ma difficilmente risolvibile.
Lo spazzolino
Lo spazzolino da denti. Quando iniziare a usarlo? Ma soprattutto, qual è il modello più idoneo per un bambino piccolo.
Ciuccio per un neonato
Il ciuccio può essere di due tipi: a ciliegia (forma rotonda più adatta ai neonati) o anatomico (a forma di goccia). I consigli del Pediatra.
Malocclusione: mandibola in fuori
La malocclusione con la mandibola in fuori si chiama terza classe ed è in genere ereditaria, ma è difficile che sia già visibile in un bambino di 15 mesi.