Mio figlio ha 10 anni e fin da piccolo ha sempre avuto nell'interno guancia, monolateralmente, una "pallina mobile" in tutte le direzioni. Da qualche mese sembra più palpabile, tanto è vero che lui stesso con la lingua la tocca e la sposta. A giorni, su consiglio del mio pediatra farò un 'ecografia e poi vedremo. Cosa può essere? Sono preoccupata.

In questo caso è difficile rispondere senza poter valutare direttamente. Potrebbe trattarsi di una piccola lesione da mordicchiamento della mucosa della guancia, così come potrebbe essere il dotto escretore della ghiandola parotide con o senza un piccolo calcolo salivare, infine non è da escludere un corpo estraneo penetrato in conseguenza di un trauma.

Credo che il suggerimento del pediatra sia del tutto condivisibile e che un'ecografia possa chiarire molto la questione anche con eventuale consulenza di un odontoiatra.
 

Altro su: "Una "pallina mobile" all'interno della guancia"

Ecografia in gravidanza
L'ecografia è un'indagine strumentale del tutto esente da rischi. Le ragioni più frequenti per cui la si esegue.
Ecografia morfologica in gravidanza
L'ecografia morfologica è finalizzata allo studio delle strutture anatomiche fetali per lo screening o la diagnosi delle malformazioni fetali.
Lussazione congenita dell'anca
La lussazione congenita dell'anca è tra le patologie ortopediche, una delle più frequenti anomalie congenite.
Ecografia delle anche nei neonati
L'ecografia delle anche nei neonati è il miglior metodo per diagnosticare la "displasia congenita dell'anca".
Ecografia in gravidanza
L'ecografia è una tecnica diagnostica che permette di sorvegliare l'andamento della gravidanza, controllando le condizioni della placenta e del feto.
Idronefrosi nell'ecografia in gravidanza
Idronefrosi nel nascituro: un difetto al rene trovato nell'ecografia eseguita in gravidanza.