A mio figlio di quattro mesi è stata riscontrata alla nascita una miopia di -3.5 all'occhio destro e -4.5 al sinistro. Dopo dieci giorni al controllo è risultato neutro; ora, dopo una terza visita a quattro mesi, è risultato miope di-4.5 all'occhio destro e -2.5 al sinistro. Tra un mese avrà il controllo con l'atropina ma mi è già stato prospettato l'uso degli occhiali. Vorrei sapere se sono normali tali sbalzi di miopia e se, mettendo gli occhiali così presto, può migliorare o se negli avvenire tale miopia è destinata a peggiorare e in che misura?

L'esame in cicloplegia (con le gocce) sarà dirimente: spesso i bambini hanno un meccanismo di messa a fuoco molto efficace che rende variabile la determinazione del difetto. Le gocce servono a rendere questo meccanismo inattivo. In genere le miopie congenite non sono evolutive. Di più non posso dirle.

Altro su: "A seguito di due controlli in pochi giorni il grado di miopia è cambiato"

Miopia
Si può riconoscere una miopia prima dei tre anni? Il consiglio dell'oculista.
Dieci domande sulla miopia nei bambini
Le risposte ai dubbi e alle curiosità sulla miopia nei bambini.
Miopia nei bambini
Soffre di miopia ma purtroppo non è possibile prevedere nè l'entità del peggioramento, nè l'età del bambino quando il processo si arresterà.
La miopia nei bambini
La terapia più indicata per curare la miopia nei bambini piccoli. I consigli dell'oculista.
Allattamento e miopia
Allattamento è consentito anche in caso di forte miopia. Il parere dell'oculista.
Mamma con miopia molto grave
Un recente studio su 50 donne gravide affette da miopia superiore a 4,50 diottrie non ha segnalato aggravamento delle lesioni dopo il parto.