A partire dai 2 anni di età, in occasione dei controlli di crescita potrai osservare, assieme al tuo Pediatra, i risultati di quanto attuato in tema di buona alimentazione attraverso l’osservazione della curva del BMI (body mass index, cioè “indice di massa corporea”), un indicatore del grado di adiposità del tuo bambino.

sipps - curva di crescita

Questo parametro è calcolato in base al peso e all’altezza, attraverso una formula matematica.
Normalmente, il BMI è in aumento dalla nascita e raggiunge un valore alto attorno all’anno di vita; inizia poi una lenta discesa che dura fino ai 6 anni di età, quindi riprende a salire fino all’età adulta.

Quando invece la risalita della curva comincia prima dei 6 anni, si parla di precoce aumento dell’adiposità, che indica un rischio futuro di sovrappeso. Non sono importanti i valori assoluti di BMI, lo è invece la forma della curva del BMI nel tempo, cioè il suo andamento tra salita e discesa. In altre parole, in caso di sovrappeso, il peso sta aumentando più di quello che dovrebbe in base all’aumento della statura. Quasi sempre la causa è un aumento esagerato del peso, poche volte invece è causato da un rallentamento della crescita in statura. Quando si verifica un precoce aumento dell’adiposità, perciò, è altamente probabile che a distanza di poco tempo il tuo bambino possa diventare sovrappeso.

Se si verifica questo fenomeno (per esempio a 3 anni) può significare che il tuo bimbo sta deviando dal normale andamento e il tuo Pediatra probabilmente ti proporrà di riflettere insieme sui possibili motivi. È possibile che una o più delle azioni preventive non si stia realizzando nel modo corretto, ma c’è tutto il tempo per interrompere questo andamento negativo.


Scarica le schede PDF del progetto MiVoglioBene:
www.sipps.it/pdf/home/10azioni.pdf
 

Altro su: "Progetto "MiVoglioBene": controllo della curva di crescita"

Campagna nazionale di educazione nutrizionale
Mangiar bene conviene per investire in salute.
Progetto "MiVoglioBene": sedentarietà
Il movimento è essenziale per lo sviluppo fisico e mentale del bambino. Purtroppo oggi i bambini si muovono molto meno che nei decenni passati.
Progetto "MiVoglioBene"
Il Progetto "MiVoglioBene" nasce dalla collaborazione tra le Società Scientifiche e il Ministero della Salute per la prevenzione di sovrappeso e obesità.
Progetto "MiVoglioBene": il biberon
Alcuni studi hanno dimostrato che l'uso prolungato del biberon predispone al sovrappeso, in particolare il biberon serale/notturno.
Progetto "MiVoglioBene": apporto di proteine
Da poco è stato dimostrato che l'eccesso di proteine nei primi mesi di vita è una delle cause di sovrappeso e obesità.
Progetto "MiVoglioBene": porzioni alimentari
Abìtuati a preparare per il tuo bambino una porzione adeguata alle sue necessità. Non concedere bis, ma offri verdura e frutta.