ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Dolore alle ginocchia nel bambino

Lamenta male alle ginocchia quando scende le scale. I dolori alle ginocchia in età prepubere sono estremamente frequenti. E' buona regola sottoporre il bambino ad una visita ortopedica.

a cura di: Dott. Antonio Andreacchio (ortopedico)

Ho un bambino di 11 anni che da qualche tempo lamenta dolore alle ginocchia, soprattutto quando sale o scende le scale. Pesa 32 chili ed è alto 139 cm., gioca a calcio in una squadra dell'oratorio. Questi dolori sono cominciati da poco e non sono continui. Mi chiedevo se il peso dello zaino (circa 10 chili) può influire su questi dolori o se è dovuto allo sforzo nello sport.

I dolori alle ginocchia in età prepubere sono estremamente frequenti. Generalmente a quest'età si ha un momento di crescita importante e tale situazione predispone, soprattutto nelle femmine, ma anche nei maschi, ad avere dolori legati ad un non preciso e perfetto scorrimento della rotula. I sintomi che lei descrive sono altamente significativi in merito.

Ogni sport, o ogni attività che fa lavorare il ginocchio in un atteggiamento di semiflessione determina un accollamento della rotula al femore e, pertanto, in una situazione di sofferenza delle faccette articolari rotulee, il dolore si inasprisce.
In questo caso mi sento di assolvere lo zaino il cui peso non è di per sé una causa né scatenante né aggravante il disturbo.

Se quanto affermato in via presuntiva fosse confermato la terapia riconosce un periodo di riposo dalle attività sportive e un breve trattamento con FANS. Solo il perdurare e l'aggravarsi dei sintomi richiedono di sottoporre il ragazzo ad esami specifici, Rx in prima istanza con assiali rotulee e RMN con studio della femoro-rotulea in seconda battuta.

Nella stragande maggioranza dei casi il disturbo si attenua con la crescita, per poi scomparire. Alcuni casi purtroppo, possono aggravarsi fino a rendere necessari un intervento chirurgico. Ad ogni modo è buona regola sottoporre il ragazzo a una visita specialistica, meglio se con un ortopedico esperto in problematiche infantili onde accertare la reale diagnosi.

6/12/2010

2/8/2013

I commenti dei lettori

Buongiorno, mio figlio 12 anni accusa da 13 giorni dolore al ginocchio e da 13 giorni usa le stampelle, non riesce a camminare e ne a piegare il gionocchio. Ha fatto esami del sangue per verificare se c’era un’artite acuta, ma fortunatamente gli esami sono a posto. Cosa potrebbe essere, la malattia o morbo di Osgood Schlatter può causare problemi di questo genere, cioè non riuscire del tutto a camminare ? Oppure potrebbe essere altro ? Grazie Saluti Gianluca

Gianluca (BS) 05/04/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Dolore alle ginocchia nel bambino"

Dolori di crescita
I dolori di crescita nei bambini si manifestano con male alle gambe, soprattutto la sera. Esistono varie teorie per spiegarne la causa.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Come si fa l'aerosol nei bambini
L'aerosol nei bambini: cosa fare per eseguire in modo corretto un aerosol nei bambini.
Quale terapia per l'angioma rilevato?
Dalla nascita ha due angiomi di cui il primo, è rilevato e di colore rossastro, sulla schiena. Il trattamento consigliato dal chirurgo.
Quando togliere il ciuccio?
Solitamente il ciuccio viene spontaneamente abbandonato verso i due-tre anni di vita a mano a mano che il piccolo acquista fiducia in se stesso.
Consigli per l'alimentazione in gravidanza
La dieta per la mamma in gravidanza. Tutti i consigli per una corretta alimentazione.
Ecografia delle anche nei neonati
L'ecografia delle anche nei neonati è il miglior metodo per diagnosticare la "displasia congenita dell'anca".

Quiz della settimana

Che cosa e' il meconio?
Una secrezione densa emessa dalla bocca del neonato al momento della nascita
Una sostanza emessa dall'intestino del neonato
Una sostanza vischiosa proveniente dal naso del neonato
Nessuna delle risposte corretta