ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Uno spazio tra i denti davanti

Un frenulo labiale superiore lungo è stato per anni considerato come la causa principale nel mantenimento dello spazio tra i denti centrali superiori.

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

Mio figlio ha un anno, e ha i denti incisivi superiori molto distanti tra loro; questo può comportare qualche problema? Ho sentito che in alcuni casi si deve intervenire per l'asportazione del frenulo. Vorrei avere qualche informazione al riguardo.

Un frenulo labiale superiore lungo è stato per anni considerato come la causa principale nel mantenimento dello spazio tra gli incisivi centrali superiori. La presenza del diastema (intendendo con tale termine uno spazio interdentale eccessivo non prodotto dalla caduta o dall'estrazione di un dente) mediano comportava, in età relativamente precoce (6-8 anni), l'intervento di frenulectomia (cioè di asportazione del frenulo) con conseguente chiusura dello spazio interincisivo.

Ci si è accorti successivamente che, sebbene il frenulo abbia spesso anche piccole fibre muscolari al suo interno, questo non causa grossi danni e nel 90% dei casi il diastema interincisivo si chiude spontaneamente: l'eruzione dei canini comporta infatti lo spostamento degli incisivi e il loro avvicinamento, risolvendo in modo incruento il problema. Naturalmente tutto è relativo al tipo di frenulo che può essere con base larga o stretta, e più o meno forte, ma il consiglio di attendere il miglioramento, anche fino a 11-12 anni, è quasi sempre valido.

Quando invece il frenulo ha inserzione ampia ed è a composizione prevalentemente muscolare può essere indicata la frenulectomia: l'intervento si esegue in anestesia locale ed è necessaria una buona sutura per evitare brutte cicatrici.

28/2/2000

31/10/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Uno spazio tra i denti davanti"

Pulire i dentini da latte
Vorrei sapere come pulire i dentini da latte e a che età incominciare l'igiene della bocca.
Ha nove incisivi invece di otto
Il quinto incisivo deciduo inferiore è un'anomalia non rarissima e può anche ripresentarsi nella dentatura permanente.
Il dente si è scurito
Il cambiamento di colore del dente indica una perdita di vitalità dell'elemento.
Ha rotto i due incisivi
Ha perso i due incisivi superiori ma uno dei monconcini rimasti è diventato nero.
Solco lineare sui denti da latte
Mia figlia di 4 anni presenta un'anomalia alla smalto dei denti incisivi. Cosa si può fare per non peggiorare la situazione?
Ha i denti superiori rientranti
Una bambina piccola con i denti da latte rientranti. E' consigliabile una visita dall'ortodontista.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

L'acqua in gravidanza
L'acqua in gravidanza viene trattenuta nei tessuti provocando spesso gonfiori e aumento di peso. Si tratta, però, di disturbi lievi che si superano facilmente.
Lo iodio
Lo iodio si trova negli alimenti di origine animale e vegetale. Buone fonti sono il pesce l’aglio, i fagioli, le zucchine bianche, le bietole e le cime di rapa.
Quando introdurre il glutine nello svezzamento
Il glutine deve essere introdotto nella dieta dello svezzamento del bambino dopo il sesto mese di vita.
Calmare il pianto del neonato
Il pianto del neonato è fatto apposta per non lasciare indifferenti. Non esistono neonati che mangiano, dormono e non piangono mai.
Crisi di collera in un bambino di tre anni
Ha continue crisi di collera e non ci sono possibilità di consolarlo. I consigli della psicologa per risolvere la situazione.

Quiz della settimana

Che cosa significa il termine ENURESI?
eccessiva assunzione di liquidi
perdita involontaria di urina
bruciore ad urinare
nessuna delle risposte precedenti e' esatta