Nostra figlia (ora ha circa due mesi) è nata con una chiazza chiara con diametro di ca. 5 centimetri e bordi irregolari, sotto la clavicola destra. L'area della chiazza non ha colore uniforme ma sembrano tante piccole chiazze. La pelle è liscia. La nostra pediatra ritiene sia un "nevo ipodermico non rilevato" (il termine purtroppo non lo abbiamo annotato e potrebbe non essere esatto) dovuto ad una carenza di melanina. Secondo la pediatra rimarrà anche in età adulta ma non è stata in grado di dirci se le dimensioni rimarranno quelle attuali oppure crescerà al crescere della bambina, e se col tempo tenderà a notarsi meno oppure con l’abbronzatura si noterà di più, ecc.. Inoltre non si è pronunciata su eventuali interventi di tipo estetico eventualmente anche in età adulta. Vi saremmo grati se poteste darci qualche informazione con riferimento a quanto sopra.

Purtroppo non è facile poter attribuire una diagnosi attendibile al quadro descritto.
Credo sia indispensabile una osservazione diretta, anche con strumenti specifici (luce di Wood), qualora si tratti, come mi sembra di capire, di un difetto della pigmentazione.
Per quanto riguarda l'evoluzione futura, sempre con riserva, la cosa più probabile - trattandosi di una lesione verosimilmente nevica e quindi "malformativa" - è che resti relativamente stabile nel tempo, aumentando le proprie dimensioni proporzionalmente all'accrescimento corporeo.
Mi spiace di non poter offrire un migliore aiuto alla comprensione.

Altro su: "Una chiazza chiara sulla pelle"

Macchie caffelatte nel bambino
Le macchie caffelatte, chiamate, cafè au lait spots, sono una evenienza relativamente frequente nel bambino (10-20% dei soggetti sani).
Nevo peloso
Il nevo melanocitico congenito di medie dimensioni ricorre in uno-due neonati ogni cento e non presenta alcun pericolo nell'età pediatrica.
Nei
Occorre considerare principalmente i cambiamenti di dimensione, colore, struttura e alterazioni dei margini dei nei.
L'angioma
L'angioma è una macchia della pelle, dovute ad una dilatazione dei capillari sanguigni, chiamati anche con il termine popolare di "voglie".
Nevo sebaceo
Il nevo sebaceo è un piccolo difetto della pelle, del tutto benigno.
Nevo acromico
Il nevo acromico è una alterazione circoscritta, solitamente congenita, della pigmentazione che si identifica con una chiazza di ipopigmentazione.