Mia figlia di cinque mesi ha le ciglia delle palpebre inferiori rivolte verso l'interno (probabile entropion) ma non causano nè arrossamenti nè lacrimazione. Può correggersi da solo questo difetto? Fino a che età si può aspettare?

Se l'occhio non è arrossato e non c'è lacrimazione si può attendere l'8° mese, ma l'intervento è davvero semplice!

Altro su: "Ciglia delle palpebre inferiori rivolte verso l'interno"

Calazio ricorrente
La terapia medica (colliri e pomate antibiotiche associate a cortisonici) può fare regredire i calazi, se instaurata in tempo.
Calazio
Il calazio è un sassolino che si forma dentro la palpebra. La terapia consiste nella sua asportazione.
Una plica sotto le palpebre
Uno dei segni caratteristici di una congiuntivite allergica è una piega cutanea chiamata "plica cutanea di Dennie-Morgan".
Coloboma della palpebra
Coloboma: un difetto di sviluppo dell'occhio e delle sue parti.
Blefarite
Le blefariti del bambino sono da sempre di difficile gestione, e tutte le terapie sembrano inizialmente efficaci.
Una palpebra che non si chiude
Quando si addormenta spesso tende a non chiudere completamente l'occhio destro. L'inocclusione palpebrale in un bambino non è mai grave.