Sono mamma di una bimba di sei mesi e mi hanno appena diagnosticato (non so se era presente anche prima della gravidanza) il morbo di Basedow (ipertiroidismo). Vorrei sapere se posso aver provocato dei problemi a mia figlia (se la malattia fosse stata presente già in gravidanza) e se eventuali altre gravidanza sono da escludersi, nel caso debba assumere farmaci permanentemente.

Il morbo di Basedow è una condizione caratterizzata da un iperfunzionamento della ghiandola tiroide (l'ipertiroidismo, per l'appunto) dovuto alla presenza di autoanticorpi stimolanti. Gli endocrinologi dell'adulto ed i ginecologi sono sempre molto attenti a questo tipo di situazioni in una donna in attesa in quanto l'ipertiroidismo, se non adeguatamente controllato, può determinare l'insorgere di problemi durante la gravidanza, con possibili ripercussioni sul prodotto del concepimento. Per quanto riguarda la piccola di sei mesi, se non ha avuto problemi alla nascita e se la gravidanza ha avuto un decorso tranquillo, si può affermare (a maggior ragione a posteriori) che non vi è stata nessuna influenza della funzione tiroidea materna.

Le future gravidanze andranno ovviamente sorvegliate con la dovuta attenzione, per garantire il pieno benessere della madre e del bambino ma per questo, ripeto, gli endocrinologi ed i ginecologi seguono delle precise linee guida per quanto riguarda i controlli da effettuare o il tipo di terapia da impiegare.

Altro su: "Morbo di Basedow"

Funzionalità della tiroide
Una malattia durante la gravidanza che necessita di una terapia può incidere sul funzionamento della tiroide del bambino. I consigli dell'endocrinologo.
Tiroide e neonato
Con un'indagine effettuata in tutti i neonati al 3° giorno di vita si diagnostica l' eventuale carenza congenita di ormoni tiroidei.
Ipotiroidismo
Il termine ipotiroidismo indica una produzione insufficiente di ormoni tiroidei. Questa situazione può essere congenita.
Ipertiroidismo neonatale
E' nata con una forma di ipertiroidismo acquisita durante la gravidanza. Le cause e la terapia da seguire.
Screening neonatali
Gli esami che si fanno alla nascita sono importantissimi perché possono evitare, con opportune terapie o con alimentazione particolare, dei gravi problemi.
Ipertiroidismo
L'ipertiroidismo, cioè l'eccesso di produzione di ormoni tiroidei, è, in età infantile, certamente meno frequente dell'ipotiroidismo.