ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Saperne di più

per approfondire insieme

Disturbi del sonno e dell'umore in gravidanza

I disturbi del sonno e dell'umore in gravidanza sono sensazioni del tutto normali, messaggi inviati dall'organismo, che deve ancora adattarsi al suo nuovo stato.

a cura di: Dott.ssa Donatella Bresciani (ginecologa), Prof. Silvano Zaglio (specialista in ostetricia e ginecologia - andrologia)

Succede spesso che ti senta affaticata e stanca e che avverti sonnolenza anche durante il giorno. Sono sensazioni del tutto normali, "messaggi" inviati dall'organismo, che deve ancora adattarsi al suo nuovo stato. Occorre, dunque, che tu svolga una vita tranquilla, riposandoti quando ne senti il bisogno. Se, purtuttavia, non riesci a dormire la notte, puoi recuperare il sonno nel corso della giornata, occupando le ore di veglia con piccoli lavoretti o con letture, per distrarre la mente.

Infine sono tutt'altro che rari i cambiamenti d'umore, spesso improvvisi accompagnati talvolta da un'accentuata inclinazione alla depressione e al pianto. Occorre che tu sappia accettare questa instabilità del carattere; se invece è l'espressione di un sentimento di ansia riguardo la gravidanza, sarà bene che ne parli con chi ti sta vicino e con il tuo medico.

 

24/11/2009

3/11/2017

I commenti dei lettori

Salve a tutti sono Silvia, ho completato la 6à sett.in questi giorni sono a letto in quanto ho avuto delle macchie e sn molto preoccupata vorrei essere più serena ma l'ansia mi assale se no non sarei in gravidanza

silvia (CL) 02/12/2011

ciao sono Giusy e sono entrata alla nona sett. sono ansiosa piu' che altro sulla salute del mio piccolino, penso sia normale! moralmente sono un po' giu' perche non posso condividere questa esperienza con mia madre e mia sorella che stanno in sicilia ed io sto in prov di lecco, anche se ho uno splendido marito a volte mi sento un po' sola rispetto a questa situazione nuova per me.

giusy 17/12/2011

ciao a tutte.. mi chiamo mena e sn nella 32 sett, leggendo il vostro commento mi sn assicurata, xke a me capita spesso che cambio umore molte vlt in una giornata, poi spesso mi vn e l ansia e mi vn da piangere senza motivo!! a volte e una sensazzione molto fastidiosa sembra ke tutto qllo ke ti vn detto lo percepisci in maniera diversa!!! volevo sapere dopo ke ho partorito avro ancora qst disturbi? ciao :)

mena (NA) 25/04/2012

ciao a tutti... sono alla 24 sett della mia seconda gravidanza.... ricordo bene quando aspettavo la mia piccola circa tre anni fa, gli improvvisi attacchi di pianto silenziosi... soprattutto mi capitava la sera quando andavo a letto.... ora questa situazione non mie mai capitata...almeno finora! sarà la mia primogenita che mi dà tanto da fare.... manu 80

manuela (SA) 25/06/2013

ciao sono SARA  e sono entrata nella nona settimana speriamo che vada tutto bene perché ho gia' perso un bimbo..

sara (PG) 30/09/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Disturbi del sonno e dell'umore in gravidanza"

Pavor nocturnus: ha gli incubi di notte
Il pavor nocturnus è un disturbo del sonno che insorge in genere tra i 4 e i 12 anni di vita. Si tratta di un disturbo benigno.
Ore di sonno di un neonato
L'orario del sonno in un neonato normalmente è regolare, ma può succedere che decida di prolungare il sonno.
Allattamento al seno e risvegli notturni
A otto mesi si sveglia e prende ancora il latte dalla mamma. Come comportarsi per risolvere il problema.
Attaccamento alla mamma e rifiuto dell'estraneo
Ha un forte attaccamento alla mamma. La mamma deve mediare le risposte emotive del suo bambino e ampliarne le esperienze verso l'esterno.
Disturbi del sonno in neonati e bambini
Disturbi del sonno nei neonati: si svegliano parecchie volte di notte. Come facilitare il sonno nei bambini: i consigli del Pediatra.
SIDS: mettiamoli a dormire di schiena
Un comportamento corretto contro la SIDS. Torniamo a fare dormire i neonati sulla schiena.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Alimentazione dopo l'anno di vita
Dopo il primo anno, l'alimentazione sarà quasi uguale a quella di un adulto. E' importante che segua una dieta completa e varia.
Dolori alle articolazioni e alla schiena in gravidanza
Durante tutta la gravidanza può capitare di avvertire dei dolori articolazioni e alla schiena.
Macchie mongoliche
Le macchie mongoliche sono lesioni maculari congenite determinate dalla presenza in eccesso nel derma.
Aerofagia
Per evitare l'aerofagia nel lattante è bene utilizzare prodotti a base essenzialmente di finocchio, anice verde, melissa e camomilla.
Gli è stato diagnosticato un reflusso vescico-ureterale
La correzione del reflusso vescico-ureterale può essere chirurgica. La tecnica più frequentemente adottata è quella di Cohen.

Quiz della settimana

Che cosa è il miocardio?
Un osso
Una arteria
Un muscolo
Un nervo