ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Eruzione dei denti da latte

Può capitare che la comparsa del primo dentino venga ritardata fin dopo il primo anno, qualche volta anche fino a 16-17 mesi. Le cause sono sconosciute.

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

1° domanda: il mio bambino ha nove mesi e non ha ancora messo neanche un dentino sebbene abbia una salivazione molto intensa da circa 3-4-mesi. Vorrei sapere se è ancora normale ed a cosa può essere dovuto questo ritardo. 2° domanda: mia figlia di tredici mesi non ha ancora messo nessun dente. Verso i quattro mesi ha cominciato a "sbavare" poi ha smesso dopo alcuni mesi. Vorrei sapere fino a quanti mesi il bambino può rimanere senza denti. Inoltre mi chiedo se il motivo della mancata crescita dei denti sia dipesa dal fatto che il pediatra, da quando è nata la bambina, è stato sempre contrario a farle fare delle cure di vitamine o di calcio, oppure non gli ha mai fatto prendere le pasticche di fluoro che di solito vengono date.

Può capitare, in alcuni bambini, che la comparsa del primo dentino venga ritardata fin dopo il primo compleanno, qualche volta anche fino a 16-17 mesi. La causa di questi ritardi fisiologici nell'eruzione dentale in un bambino sano sono sconosciute, e comunque non dipendono da una mancata assunzione di fluoro (che è utile come prevenzione sulla carie dentaria, mentre non ha responsabilità sull'eruzione dei denti) o da una mancata assunzione di vitamine.

Per quanto riguarda il calcio, è vero che il rachitismo può associarsi a un ritardo della dentizione, ma in genere i primi segni della malattia (presenza di bozze sulla fronte, ispessimento dei polsi e delle caviglie, ingrossamento delle articolazioni costo-condrali della gabbia toracica, ritardata chiusura della fontanella anteriore del cranio) precedono e sono più evidenti della mancata fuoriuscita dei denti. Spesso nella famiglia del bambino sono presenti altri casi di ritardata eruzione dentaria. Una mancata comparsa del primo dentino dopo i 18 mesi di vita rende tuttavia necessaria una visita specialistica odontoiatrica.

16/10/1999

6/1/2016

I commenti dei lettori

non preoccupatevi mamme! la mia prima bimba li ha messi a 13 mesi! ed ha iniziato con i dentoni davanti! lo diceva il nostro amico dentista...capita! ora ha quasi 6 anni e sono bellissimi aspetta che cadano...ma visto il ritardo a metterli chissà a perderli !!!   

dany (CO) 08/12/2010

Anche il mio bimbo ha 9 mesi e ancora nessun dentino...da quando ha tre mesi prende le goccine di FluorD ma ancora niente...mia nonna mi dice sempre più tardi li fà piu tardi cadranno!!!

Kikka (CA) 12/03/2012

Anche alla mia Eugenia ho visto il primo dentino a 12 mesi, ma non me ne sono fatta un problema perchè anch'io sono stata tardiva con i dentini sia da latte che per i definitivi, l'importante è che non ci siano disturbi di crescita.

antonella (PE) 29/03/2012

Ciao Il mio bambino Gioele, ha tardato molto, la comparsa del primo dentino è avvenuta attorno ai 13 mesi, in quel periodo ne sono comparsi altri 3 per un totale di 4 denti complessivi... ora ha 17 mesi e la situazione sembra non smuoversi, nessun altro dente all'orizzonte, premetto che è un bimbo sano, ma a volte mi domando se può capitare che ad un bimbo non crescano i denti da latte, insomma ho il timore che possa restare cosi! ma nessun dentista o pediatra sa darmi una risposta precisa!!


 

Daniele (BS) 28/05/2012

salve a tutti, è la prima volta che scrivo in questo sito, ma leggo sempre i vostri commenti e domande, il mio bimbo ha 14 mesi ed ha già 6 denti avanti e un molare già fuoriuscito ed uno che sta uscendo.....in questa settimana è molto noioso e una salivazione molto intensa.....i vostri bimbi hanno avuto dei sintomi particolari nello spuntare il dente?

giovanna (PC) 02/04/2013

il mio nipotino ha nove mesi è non ha ancora un dentino nonostante che si vedano attraverso le gengive è normale il tutto?

pierina (TO) 07/05/2013

la mia piccolina ha 23 mesi e non si vede traccia dei canini (che dovrebbero spuntare teoricamente entro i 24 mesi) devo preoccuparmi?

francesca (BO) 07/06/2013

Mio figlio ha 15 mesi ed ancora non ha alcuna traccia dei dentini .. Mi devo preoccupare?

Debora (VT) 10/06/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Eruzione dei denti da latte"

Un dente da latte doppio
A mio figlio è cresciuto un dente da latte doppio. quali precauzioni dobbiamo adottare, nell'attesa che i denti dal latte vengano sostituiti?
I sintomi della dentizione nei neonati
La dentizione nei neonati è anticipata da alcuni sintomi. Molto spesso è causa di irritazione delle gengive dei neonati.
Colore dei denti da latte
Gli sono usciti sui dentini da latte davanti, sia sopra che sotto, delle righe scure all'altezza delle gengive.
Pulizia dei denti dei bambini piccoli
Come e quando pulire i denti dei bambini piccoli? Quando i primi controlli? I consigli dell'odontoiatra.
Ha già i denti molari cariati
Per le cure dei denti molari in un bambino piccolo, l'anestesia totale deve essere riservata ai casi più gravi.
La placca
Già con il primo dentino gli si è formata la placca sui denti. Può dipendere dalle caratteristiche della saliva? Il consiglio dell'odontoiatra.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Bronchite asmatica
La bronchite asmatica è un'infiammazione dei bronchi procurata o da infezione di carattere virale.
Complesso di Edipo: è morbosamente attaccata al suo papà
Il complesso di Edipo nasce con Freud e identifica il desiderio sessuale nei confronti del genitore di sesso opposto.
Risvegli notturni del neonato
La quantità di sonno, nei primi anni di vita, è in costante evoluzione. Anche se le differenze individuali sono molto ampie.
Frattura del femore
Mio figlio di 4 anni si è fratturato il femore destro. Ora purtroppo deve portare un rialzo.
Gli esami da eseguire in gravidanza
Per monitorare l'andamento della gravidanza sarà necessario fare alcuni esami, alcuni dei quali a carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura