ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

La frequenza cardiaca

La frequenza cardiaca. Come varia in età pediatrica?

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

Il ritmo cardiaco a risposo di mia figlia (che ha 20 mesi) è di 100/110 battiti al minuto. Si tratta di un valore normale per una bimba della sua età?

La frequenza cardiaca presenta, in età pediatrica, valori molto variabili sia come frequenza massima che come frequenza minima. Nel caso della sua bambina i valori sono perfettamente nella norma, come può lei stessa controllare nella tabella sotto riportata:       

Età                        Frequenza minima in battiti al minuto Frequenza massima in battiti al minuto
0-7 giorni 90 170
7-30 giorni 95 185
1-3 mesi 110 200
 3-6 mesi 100 190
6-12 mesi 100 175
1-3 anni 70 165
3-5 anni 70 145
5-8 anni 60 140
8-12 anni 55 145
12-16 anni 50 130

 

2/12/2003

16/4/2015

I commenti dei lettori

Buongiorno. Mi chiamo Paolo ed ho una bimba di quasi 6 anni. Di tanto in tanto, mi dice che sente battrere forte il cuore. L'ho portata dal cardiologo il quale ha detto che nei bimbi può essere normale. Lei cosa ne pensa? La ringrazio e la saluto.

paolo (TA) 28/02/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "La frequenza cardiaca"

Dotto arterioso di Botallo pervio
Il dotto arterioso di Botallo pervio è una malformazione semplice e asintomatica. E' necessario l'intervento chirurgico.
Aritmia sinusale
Il termine "aritmia" si riferisce in generale ai disturbi della frequenza cardiaca, del ritmo cardiaco.
Atresia della tricuspide
L'atresia della tricuspide è una malattia in cui l'assenza della valvola tricuspide provoca un iposviluppo del ventricolo destro.
Soffio al cuore
Quando e' segno di malattia? L'esperto risponde.
Difetto del setto interatriale
Un difetto di chiusura o di formazione di questa valvola è la causa di un difetto permanente del setto atriale nella vita post-natale.
Coronarografia
La coronarografia permette di visualizzare le arterie del cuore.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Accertamenti a tappeto e screening
In Pediatria è corretto eseguire accertamenti (del sangue, strumentali o visite) solo quando esiste un sospetto diagnostico.
Emorroidi in gravidanza
Le emorroidi sono un disturbo frequente durante la gravidanza. Le cause e i rimedi suggeriti dal ginecologo.
Trauma dentale
Uno dei due denti incisivi si è scurito dopo un trauma. Il dentista deve fare gli accertamenti necessari dopo la valutazione diagnostica.
Afte ricorrenti
Per certi bambini soffrire di afte ricorrenti può diventare realmente un problema perché i sintomi sono dolorosi e abbastanza intensi.
Inserimento alla scuola materna: è il più giovane della classe
Nella sua classe di scuola materna sarà il più giovane. I consigli per l'inserimento.

Quiz della settimana

Quando si è punti da una zecca, quale dei seguenti comportamenti occorre seguire?
Rimuovere la zecca con alcool o acetone
Lasciare la zecca in sede per alcune ore facendola intontire con ammoniaca
Rimuovere la zecca prontamente con una pinzetta
Schiacciare subito la zecca nella sede della morsicatura