Ho un figlio di sette mesi al quale è stata riscontrata una ipermetropia (N.d.R.: nell'occhio normale i raggi luminosi che provengono dagli oggetti distanti vanno a fuoco esattamente sulla retina. Nell'occhio ipermetrope i raggi luminosi invece vanno a fuoco dietro alla retina: l'ipermetrope percepisce quindi un'immagine un po' confusa. La causa più frequente di ipermetropia è l'occhio troppo corto: tutti i bambini hanno un'ipermetropia fisiologica alla nascita che si riduce con la crescita del bulbo oculare fino all'età della pubertà) di due diottrie ad entrambi gli occhi. Qual'è la soluzione migliore al problema? Crescendo il bambino risolverà il problema?

All'età di sette mesi due diottrie di ipermetropia sono più che normali (ipermetropia fisiologica). Il problema si risolverà con la crescita.

Altro su: "Ipermetropia a 7 mesi"

Ipermetropia neonatale
A mia figlia di otto mesi porta gli occhiali. Ha già fatto un controllo, ma il prossimo l'hanno fissato fra cinque mesi. Non sarà troppo tardi questo controllo?
Ipermetropia fisiologica
In condizioni fisiologiche un bimbo nasce ipermetrope di circa 3 diottrie. Crescendo anche l'occhio cresce e normalmente questo difetto viene ad annullarsi.
Correzione dell'ipermetropia nei bambini
Per correggere l'ipermetropia gli hanno prescritto di bendare alternativamente entrambi gli occhi.
Correggere l'ipermetropia
Mi hanno detto che correggere l'ipermetropia rende strabici. Il parere dell'oculista.
E' ipermetrope
Una ipermetropia, può non esser corretta se il rapporto accomodazione non incide particolarmente sulla convergenza oculare.
Strabismo e ipermetropia nel bambino
Spesso si riscontra uno strabismo convergente nei bimbi con un'ipermetropia di grado medio od elevato. E' per questo che è necessario l'uso degli occhiali.