Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Correggere o meno l'ipermetropia

Una ipermetropia, può non esser corretta se il rapporto accomodazione non incide particolarmente sulla convergenza oculare.

a cura di: Prof. Paolo Nucci (oculista)

Nel mio bambino di due anni e mezzo, dopo una visita sotto atropina, è stata riscontrata un'ipermetropia di quattro diottrie ad entrambi gli occhi. Il dottore che lo ha visitato ha detto che, poiché non c'è strabismo, non è necessario l'uso di occhiali e di riportarlo a controllo tra un anno. Questa affermazione mi ha un po' sbalordito! Devo aspettare che mio figlio diventi strabico per poter intervenire? Ed un controllo dopo un anno non è forse troppo? Chiedo pertanto un vostro parere se consultare un altro medico e se eventualmente un'altra visita con atropina, a breve distanza, può essere dannosa.

Le dirò che una seconda opinione è opportuna ogni qualvolta il medico non sia riuscito a comunicare efficacemente, o quando il paziente o il genitore non siano entrati in sintonia con lui. Il rapporto medico -paziente è basato sulla fiducia: quando questa rapporto non si crea è opportuno che il paziente cerchi di intrecciare una nuova relazione con lo stesso o con un altro collega.

Fermo restando questo principio, che ovviamente espone al rischio di avere un parere diverso e di instaurare il cosiddetto "doctor shopping", (N.d.R.: consultare più di un medico per lo stesso problema) il suo caso mi sembra tranquillizzante. Una ipermetropia, anche se considerevole, può non esser corretta se il rapporto accomodazione (sforzo di messa a fuoco) non incide particolarmente sulla convergenza oculare (elemento che potrebbe scatenare uno strabismo). Il collega ha di certo valutato questo aspetto ed ha optato per la soluzione meno gravosa per il bambino. Non posso dirle molto altro visto che non ho elementi per giudicare in prima persona

Altro su: "Correggere o meno l'ipermetropia"

Correggere l'ipermetropia
Mi hanno detto che correggere l'ipermetropia rende strabici. Il parere dell'oculista.
Correzione dell'ipermetropia nei bambini
Per correggere l'ipermetropia gli hanno prescritto di bendare alternativamente entrambi gli occhi.
Ipermetropia nel bambino
Mia figlia di quattro anni è ipermetrope. Non sempre sono necessaari gli occhiali nei bambini.
Ipermetropia a 7 mesi
Ipermetropia a 7 mesi: un problema che si risolverà con la crescita.
Atropina per l'esame della vista
Perché gli oculisti mettono quelle gocce così fastidiose negli occhi? I consigli dell'oculista.
Come si corregge l'ipermetropia?
Come si corregge l'ipermetropia? Deve per forza mettere gli occhiali? Esistono diversi approcci nella gestione dell'ipermetropia.