Aiutatemi non so più come fare! Mia figlia di 30 mesi con i bambini più grandi gioca bene, mentre i bimbi più piccoli li spinge, gli fa i dispetti, non gli lascia i giochi e io non so più come fare perchè se la sgrido lei smette per cinque minuti e poi lo fa di nuovo, anzi lo fa ancora di più. Cosa posso fare perchè si calmi?

I dati che mi fornisce sono insufficienti per derivare la causa del comportamento della sua bambina. Sarebbe necessario per me comprendere l'intensità e la frequenza dell'azione aggressiva verso i più piccoli. Ha un fratellino minore, per esempio? E' nato da poco un cuginetto? Come reagisce lei come madre a questi comportamenti?

Dietro ogni comportamento di un bambino si esprime una emozione e una serie di  pensieri, che hanno per lui un significato specifico, e che solo con l'attenta osservazione del genitore possono essere elicitati. La piccola è sicuramente in una fase di affermazione del sè, pertanto potrebbe essere questo che la fa agire in modo da tenersi stretti i propri giocattoli, da "mantenere" il proprio spazio psicologico allontanando gli altri.

Ma sono solo alcuni esempi questi, che in genere sono indice di un comportamento che già dopo il terzo anno tenderà a ridursi fino a scomparire. Ciò se non vi sono altre cause che lo determinano. Mi dia qualche informazione in più, ad esempio sui ritmi di dormi-veglia della piccola, sul quando si manifesta il comportamento aggressivo verso i più piccini, sul come gioca con i bambini più grandi, sulla presenza o meno in famiglia di fratellini o altri bambini  (e di che età).

Un consiglio pratico: se il comportamento non arreca danno forte all'altro bimbo coinvolto, lei  faccia finta di non notare, questo dovrebbe risultare un buon decondizionamento.

 

Altro su: "Bambini che picchiano"

Sbatte la testa
Mio figlio di 15 mesi sbatte la testa. Questo non è segno di nessun disagio.
Il bambino aggressivo
I motivi di litigio sono innumerevoli: cosa fare se un bambino è aggressivo? I consigli del Pediatra per superare l'agressività.
Il fratellino e la gelosia
È piuttosto comune che un bambino reagisca con gelosia alla nascita di un fratellino con atteggiamenti più o meno aggressivi.
Bambino che tira testate contro il muro
Il mio bambino esprime la sua rabbia tirando testate contro il muro. Come posso fargli capire che si fa male? I consigli del Pediatra.
Aggressività nel bambino piccolo
A dieci mesi non esiste aggressività: sono "prove tecniche" di relazioni con gli altri, basta guidarle nel modo giusto.
Aggressività
Gli impulsi di aggressività nel bambino di 3-4 anni (episodi violenti) sono molto frequenti.