Paolo ha 8 mesi, 2 denti superiori e 2 inferiori. Utilizziamo per il biberon tettarelle di silicone, che sono consigliate fino all'età di un anno. E' meglio il tipo di silicone o di caucciù. Perché?

I materiali con i quali vengono realizzati le tettarelle dei biberon sono di due tipi: il silicone ed il caucciù.

Il silicone è un polimero, in altre parole un prodotto chimico di origine sintetica a base di silicio (una sostanza che è presente in molte rocce e minerali). La tettarella in gomma bianca siliconica è trasparente, indeformabile, non assorbe gli odori ed i sapori e non subisce alterazioni anche dopo numerose sterilizzazioni, sia mediante bollitura che a freddo. Queste caratteristiche la rendono particolarmente adatta durante i primi mesi di vita. Il suo utilizzo è però limitato alla comparsa dei primi dentini poiché questi ultimi provocano facilmente incisioni che possono lacerare il materiale.

Il caucciù è una gomma naturale, più morbida, elastica e più resistente alle lacerazioni rispetto al silicone. Presenta però l'inconveniente di essere igroscopico (e quindi di assorbire acqua, ingrossandosi) e di trattenere gli odori. Può inoltre essere sterilizzato solo a freddo e non con la bollitura. Anche se è indicato dalla nascita, in realtà è adatto soprattutto quando inizia la fase della dentizione.

Altro su: "Quali tettarelle per il biberon?"

La sindrome da biberon
La sindrome da biberon è una forma di carie a rapida evoluzione che distrugge la dentatura da latte.
Progetto "MiVoglioBene": il biberon
Alcuni studi hanno dimostrato che l'uso prolungato del biberon predispone al sovrappeso, in particolare il biberon serale/notturno.
La carie da biberon
La carie da biberon è indotta dall'uso scorretto del biberon. Riguarda la fascia dei bambini di età compresa fra 1 e 4 anni.
Rifiuta il biberon
Rifiutare il biberon è un comportamento frequente. La tettarella ha spesso un gusto di cloro.
Come si prepara il latte artificiale
Come evitare gli errori più comuni nella preparazione del latte artificiale.
Il biscotto nel latte?
E' consigliabile aumentare la quantità di latte piuttosto che mettere il biscotto nel latte. L'introduzione del biscotto è consigliabile dal 4° mese.