A mio figlio di otto mesi hanno riscontrato una piccola opacità del cristallino a livello della sinechia (sinechia midolenticolare) e un lieve astigmatismo. Di cosa si tratta?

L'opacità dipende dal mancato riassorbimento di alcune strutture che fungono da "impalcatura" per lo sviluppo del segmento anteriore dell'occhio. Quando queste strutture persistono oltre il tempo necessario causano alterazioni della trasparenza. In linea di massima si tratta di fenomeni irrilevanti dal punto di vista funzionale, solo di rado si associano a difetti rifrattivi. Il termine sinechia non è appropriatissimo, anche se molto usato, in quanto questo termine indica una aderenza acquisita mentre qui il problema sembrerebbe congenito.

Altro su: "Hanno diagnosticato a mio figlio una piccola opacità del cristallino"

Congiuntivite primaverile
La congiuntivite primaverile è una condizione caratterizzata da arrossamento, fastidio in presenza di luce, lacrimazione e prurito palpebrale.
Cataratta congenita
La cataratta congenita monolaterale è solitamente sporadica. E' importante intervenire tempestivamente.
Strabismo ad insorgenza improvvisa
Ha avuto due episodi (a distanza di 24 ore) di improvviso strabismo convergente. L'oculista ha parlato di strabismo causato da cefalea.
Megalocornea
Mio figlio di 5 mesi ha grandi occhi sporgenti, ma i medici che potrebbe essere sintomo di una megalocornea.
Ipermetropia e strabismo nel bambino
Che legame esiste tra ipermetropia e strabismo? I consigli dell'oculista.
Emeralopia
Soffre di adattamento della vista al buio. Gli è stata diagnosticata l'emeralopia. Cosa dobbiamo fare?