ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

tutte le risposte dei nostri specialisti

Ha problemi di svezzamento perché non mangia la pappa

A sette mesi non mangia più la pappa: la rifiuta e vuole solo latte. Cosa fare? I consigli del Pediatra sullo svezzamento.

a cura di: Dott. Roberto Bussi (pediatra)

Siamo i genitori di una bimba di quasi sette mesi con problemi di svezzamento. Inizialmente accettava tutto con piacere (allattamento artificiale e dal quinto mese inizio pappe), ma da alcuni giorni rifiuta la pappa del pranzo, vuole solo latte, ha stravolto gli orari del sonno giornaliero (tre sonnellini di un'ora richiesti ad orari strani, al massimo dopo ogni 1,5-2 ore di distanza) e si agita continuamente. Abbiamo cercato di ridurre i quantitativi di latte negli altri pasti, ma il risultato non cambia. Dall'ultimo controllo pediatrico a sei mesi il suo peso era di 7,3 Kg e la lunghezza 64 cm. Come possiamo renderla nuovamente tranquilla e farle accettare la pappa senza rovinarci tutti i pasti e la giornata?

Gentili amici, non è facile rispondere per via informatica alla vostra domanda. Nel momento in cui vi rispondo probabilmente il problema è già risolto spontaneamente. Altrimenti penso sia corretto consultare il pediatra che segue la vostra bimba per escludere qualche problema organico di lieve entità, ma tale da disturbare la piccola (nasino chiuso, lieve otalgia, eruzione dentaria...).

Fatto questo passo ed esclusi problemi organici, penso che lo stesso collega sappia tranquillizzarvi sulla normalità di certi comportamenti, e che il latte è comunque sufficiente a soddisfare i suoi bisogni alimentari.

Nel terzo trimestre il lattante può ridurre l'appetito per la riduzione della velocità di crescita. Oltre a ciò comincia ad avere i "suoi" gusti: alcuni amano la monotonia, ma altri sono interessati dalle variazioni e da cibi meno "per piccoli". Inoltre diventa più curioso e più interessato al mondo esterno e ama uscire. Inizia anche la fase cosiddetta della separazione e soprattutto il sonno notturno diventa più superficiale.

Vedrete che le tappe dello sviluppo motorio e relazionale diventeranno sempre più serrate e la vostra bimba non finirà mai di stupirvi e di "stimolarvi a stimolarla".

24/1/2001

21/9/2016

I commenti dei lettori

Vorrei una dieta sana e bilanciata come cena per un bimbo di 6 anni e 1/2 , che è leggermente in sovrapeso,giorno per giorno, è alto 140cm  e pesa 37kg , fa basket 2 volte a settimana e calcetto la domenica pm. in settimana mangia in mensa fino al venerdi, ma la sera il mio dubbio e cosa dargli?

chrisofia (TA) 12/04/2011

anche io sono una neomamma, il mio cucciolo ha 7 mesi, e anche lui fa i capricci al ora di papa. Rifiuta completamente la papa ma sta ataccato al seno... a quanto pare per i nostri bebe e molto dificile rinunciare alla morbidezza e al profumo dolce della mamma. Ho paura come tutte voi che non li basta il latte e in certi momenti sono disperata. Spero solo di trovare il sistema giusto per convincerlo che la papa e buona.....Buona fortuna a tutte

alis (MT) 13/04/2011

Diego ha 6 mesi da qualche giorno è nervoso, non mangia più la pappa e preferisce il latte materno, la notte si sveglia spesso piangendo. ho pensato che avesse un attacco di 'mammite' o anche una regressione al periodo pre-svezzamento. Ma oggi ho capito che si tratta della dentizione, di solito morde gli oggetti perciò non avevo fatto caso, ma da ieri li sfrega da destra a sinistra sui denti e ... mi si è accesa la lampadina! Sta mettendo i dentini, ha il 'mordisio' come dice la nonna, ecco perchè è nervoso e non vuole la pappa, ma cerca la mammella e l'affetto della mamma!

elena (PV) 03/10/2011

il mio bambino ha 7 mesi,la sua alimentazione è stata fino alla scorsa settimana esclusivamente il latte materno, adesso sto integrando co omogeneizzato alla frutta a sostituire la poppata delle 15, pesa 7.300 kg per 74 cm di lunghezza, trovate che sia troppo magro? in oltre sta mettendo il 6 dentino! grazie

moko (CA) 23/10/2012

Il mio bambino ha appena compiuto 1 anno ...all inizio d giugno l abbiamo portato al mare x la prima volta ma malgrado e stato colpito da broncospasmo...Fino al giorno precedente mangiava d tutto ...pastina .carne frullata verdura e frutta schiacciata ..ma subito dopo il broncospasmo nn ne vuole piu sapere ..e siamo ritornati alle creme e omogenizzati ...e oltretutt.o il caldo e l'eruzione dei dentini rendino ancora più difficile lo svezzamento ...come c dobbiamo comportare? Grazie

patrizia (BO) 16/07/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Ha problemi di svezzamento perché non mangia la pappa"

Ha undici mesi ed è sottopeso
Ci potrebbe suggerire qualche pappa o prodotto alternativo? Mia figlia di undici mesi è sottopeso. Le pappe miracolose non esistono.
La mia bambina non mangia
Non mangia, mostra inappetenza e rifiuto del cibo, ma gode di ottima salute.
Non mangia
La mia bambina di due anni da quando è nata non è mai stata una gran mangiona, ma in questo ultimo periodo non mangia proprio nulla. Siamo disperati.
Rifiuta lo svezzamento
Cosa devo fare dato che rifiuta lo svezzamento? Dovrò sforzarlo?
Inappetenza del bambino
A che cosa può essere dovuta l'inappetenza del mio bambino? Non bisogna preoccuparsi perché verso i due anni di vita del bambino.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Campagna nazionale di educazione nutrizionale
Mangiar bene conviene per investire in salute.
Certificato di nascita e altri documenti dopo il parto
Appena nato e già alle prese con la burocrazia: certificato di nascita e altri documenti dopo il parto.
Latte per il neonato
Qual è la quantità corretta di latte per un neonato nei primissimi giorni di nascita? I consigli del Pediatra.
La medicazione del moncone ombelicale
Guida alla medicazione del cordone ombelicale: prima e dopo il distacco.
Non si stacca mai dal ciuccio e dalla sua coperta
Come posso rendere indipendente il mio bambino dal suo ciuccio e dalla sua coperta? I consigli della psicologa.

Quiz della settimana

I lattanti che assumono latte materno hanno un minor rischio di contrarre:
Otiti
Gastroenteriti
Polmoniti
Tutte le risposte sono esatte