ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Quale apparecchio per aerosol è meglio usare con il beclometasone?

E' preferibile l'uso dei nebulizzatori elettrici di ultima generazione che fanno sì che buona parte del farmaco somministrato raggiunga le vie aeree profonde.

a cura di: Dott. Renato Sambugaro (allergologo pediatra)

Ho ricevuto risposte contrastanti sullo uso di… (N.d.R.: nome commerciale del Beclometasone) per aerosol con nebulizzatori a ultrasuoni. Cosa potete dirmi in proposito? Neanche il mio pediatra di base sa niente.

Per alcuni farmaci, fra cui il beclometasone, è meglio usare apparecchi tradizionali e non ad ultrasuoni.

I motivi sono semplici: l'eccessiva rapidità di somministrazione non giova all'assunzione del farmaco in quantità sufficienti ad ottenere un corretto effetto terapeutico e, per di più, il surriscaldamento dell'apparecchio modifica la composizione del farmaco stesso. Quest'ultimo è il motivo per cui viene sconsigliato l'uso degli apparecchi ad ultrasuoni con alcuni farmaci (soprattutto la flunisolide, ma anche il beclometasone).

Più in generale, è auspicabile l'utilizzo dei nebulizzatori elettrici di ultima generazione che, producendo particelle di diametro molto piccolo, fanno sì che buona parte del farmaco somministrato raggiunga le vie aeree profonde e possa esercitare la sua azione terapeutica.

23/10/2003

20/2/2017

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Quale apparecchio per aerosol è meglio usare con il beclometasone?"

Beclometasone dipropionato
Il principio farmacologico denominato beclometasone dipropionato appartiene alla classe dei farmaci corticosteroidi topici per uso inalatorio.
La tosse
Non presenta alcun sintomo di raffreddore, ma quando dorme, fa due e tre colpi di tosse. Quale può essere la causa?
Uso del rinowash
Il mio bambino soffre di naso chiuso. E' consigliabile l'uso di rinowash al posto dell'aerosol ad ultrasuoni? I consigli dell'allergologo.
Tosse secca
Talvolta dietro una tosse secca continua, fastidiosa e soprattutto notturna, può esserci una crisi d'asma.
Aerosol in un bambino piccolo
La terapia con l'aerosol può essere tranquillamente effettuata, utilizzando un apparecchio di buona qualità fin dai primi mesi di vita.
Il distanziatore
E' vero che il distanziatore non è adatto ai bambini al di sotto dei quattro anni?
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Certificato di nascita e altri documenti dopo il parto
Appena nato e già alle prese con la burocrazia: certificato di nascita e altri documenti dopo il parto.
Microftalmo: serve un'ecografia per indagare l'occhio
Microftalmo: potrebbe avere un occhio più piccolo.
Stitichezza nel neonato
La stitichezza del neonato non dipende dalla frequenza, quanto piuttosto dallo sforzo ad evacuare, causato dalla eccessiva compattezza delle feci.
È rischioso dormire a pancia in su?
Le raccomandazioni di dormire a pancia in su valgono per il bambino fino ai 6 mesi di età.
Sindrome di Beckwith-Wiedemann
E' stata diagnosticata a mio figlio la sindrome di Beckwith-Wiedemann. Le cause.

Quiz della settimana

Parliamo di "pelle a grattugia". Quali di queste affermazioni è corretta?
È più frequente nei pazienti con predisposizione allergica
Richiede l'applicazione di creme idratanti
Compare più frequentemente sul viso e agli arti
Tutte le risposte sono esatte