ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Ha la psoriasi alle unghie

La psoriasi è una malattia della pelle che spesso colpisce le unghie provocando striature longitudinali o orizzontali. le complicazioni sono rare nei bambini.

a cura di: Dott. Renato Sambugaro (allergologo pediatra)

Mia figlia soffre da circa due anni di psoriasi alle unghie. Mi hanno detto che questa forma di psoriasi può avere delle complicazioni come forme reumatiche o artrite. Vorrei gentilmente un vostro parere. 

 [N.d.R.: la psoriasi è una malattia della pelle che spesso colpisce le unghie provocando striature longitudinali o orizzontali, depressioni puntiformi, alterazioni del colore ed altre ancora]. Sebbene la psoriasi sia una malattia della pelle relativamente comune nei bambini, l'artrite psoriasica è rara nell'infanzia. Sono colpite prevalentemente le bambine, con un rapporto 2,5:1.

La malattia è simile a quella degli adulti: comincia in una o più articolazioni, prevalentemente distali interfalangee, spesso in maniera asimmetrica, ed è frequente anche la tendinite. In circa la metà dei pazienti, la psoriasi precede di mesi o di anni l'artrite, in altri invece si può avere la comparsa dell'artrite e successivamente la comparsa delle lesioni cutanee. La prognosi dell'artrite nei bambini sembra essere buona. La terapia è anch’essa simile a quella degli adulti: si usano generalmente antiinfiammatori non steroidei. La terapia fisica e il movimento sono utili nel mantenimento di una buona funzionalita' delle articolazioni.

8/9/2000

4/6/2016

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Ha la psoriasi alle unghie"

Artrite reumatoide giovanile
Vari fattori sono ritenuti responsabili dell'artrite reumatoide giovanile, tra i quali ci sono genetici.
Dermatomiosite
La dermatomiosite è una malattia infiammatoria della cute e dei muscoli. La debolezza muscolare è il sintomo cardine.
Pseudotigna amiantacea
La pseudotigna amiantacea è un piccolo disturbo, non contagioso, del tutto transitorio, che si risolve solitamente senza esiti permanenti.
Dolori di crescita
I dolori di crescita nei bambini si manifestano con male alle gambe, soprattutto la sera. Esistono varie teorie per spiegarne la causa.
Lesioni alle unghie: è carenza di vitamine?
Ha delle lesioni alle unghie: può essere il segnale di qualche carenza di vitamine o di minerali?
Psoriasi
Esistono nuovi preparati per la cura della psoriasi? I consigli sulla terapia da seguire.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Craniostenosi
Con il termine di craniostenosi si intende una malformazione del cranio dovuta ad un’alterazione dell'ossificazione.
I disturbi del sonno
I disturbi del sonno: quando il bambino ha paura di addormentarsi da solo.
Sottopeso
Mia figlia di 15 mesi mangia regolarmente, è una bambina molto attiva, ma è sottopeso. La pediatra dice che l'importante che stia bene.
Giorni fertili: in quali giorni del ciclo mestruale è più probabile rimanere incinta?
In quali giorni fertili del ciclo mestruale è più probabile rimanere incinta. Come calcolare la data dell'ovulazione.
Lo svezzamento dopo il sesto mese
Dal sesto mese di vita compiuto si può iniziare lo svezzamento, cioè l'integrazione di cibi solidi e semisolidi.

Quiz della settimana

Quale fra le seguenti affermazioni sulle caratteristiche del latte materno è più corretta?
Il latte materno ha caratteristiche nutritive che variano durante le varie ore della giornata
Il latte materno normalmente non ha necessità di essere analizzato in laboratorio
Il latte materno ha una composizione che varia durante la poppata
Tutte le precedenti risposte sono esatte