ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Materassi al lattice per prevenire l'asma?

Nessun materasso è privo di allergeni. Meglio utilizzare i materassi già acquistati rivestendoli con fodere anti-acaro.

a cura di: Dott. Renato Sambugaro (allergologo pediatra)

Una volta erano consigliati materassi e cuscini in lattice. Io ho sentito dire di non comprare materassi in lattice perché anch'essi vengono colonizzati. È vero? O sono invece più sicuri?

È vero: oltre che molto dispendioso, il lattice non evita la colonizzazione degli acari!!

Nessun materasso è da considerarsi privo di allergeni: anche quelli in lattice contengono acari. È stato recentemente osservato che i cuscini in materiale sintetico contengono più acari di quelli di piuma. Si è visto inoltre che gli acari si accumulano molto più rapidamente nei cuscini sintetici che in quelli di piuma: è stato infatti dimostrato che un cuscino sintetico nuovo, dopo tre mesi di utilizzo, contiene una quantità di acari in grado di indurre la comparsa di allergia).

Molto meglio utilizzare i materassi già acquistati rivestendoli con fodere anti-acaro (ce ne sono di diverse aziende). Eseguire periodicamente test per valutare la quantità di acari nell'ambiente e, qualora il test evidenziasse una quantità elevata di acari, un buon acaricida, utilizzato periodicamente, aiuterà nella bonifica anti-acaro.

6/11/2003

15/5/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Materassi al lattice per prevenire l'asma?"

Si strofina frequentemente il naso
Strofinarsi frequentemente il naso è un tipico sintomo della rinite allergica. L'allergia respiratoria si instaura dopo rispetto all'allergia alimentare.
Allergia agli acari della polvere nei bambini
Gli acari della polvere sono causa di allergia nei bambini. I sintomi vanno dalla rinite all'asma. Cosa fare, i rimedi, la terapia e il vaccino.
La casa del bambino allergico
Nel bambino allergico è necessario applicare misure di prevenzione anti-acaro. Alcuni consigli su come deve essere arredata e vissuta la casa.
Allergico al lattice
Attualmente sono disponibili vari prodotti realizzati con materiali alternativi al lattice della gomma naturale.
Allergia agli acari nei bambini
Allergia agli acari nei bambini. I sintomi e i consigli dell'esperto su cosa fare per bonificare la cameretta dagli acari della polvere.
Materasso per il lettino
I materassi in lattice offrono maggiori garanzie di igiene e minore rischio di allergia.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Cisti smegmatiche
Le cisti smegmatiche sono piccole sacche di grasso sotto la pelle del prepuzio che si risolvono da sole.
Latte anti rigurgito
Ci hanno consigliato un latte per alleviare il rigurgito, ma la presenza di farina di semi di carruba nel latte sarebbe da ostacolo all'assorbimento del calcio.
Le mie figlie non mi accolgono con gioia dopo il lavoro
Quando vado a prenderle dai nonni dopo il lavoro, le bimbe sono fredde e non mi accolgono mai con un benvenuto.
Contraccezione durante l'allattamento
La contraccezione durante l'allattamento è necessaria se si desidera evitare una nuova gravidanza a pochi mesi dal parto.
Diagnosi prenatale invasiva
Le tecniche invasive di diagnosi prenatale servono per diagnosticare eventuali malformazioni fetali all'inizio della gravidanza.

Quiz della settimana

Quale fra le seguenti affermazioni sulle caratteristiche del latte materno è più corretta?
Il latte materno ha caratteristiche nutritive che variano durante le varie ore della giornata
Il latte materno normalmente non ha necessità di essere analizzato in laboratorio
Il latte materno ha una composizione che varia durante la poppata
Tutte le precedenti risposte sono esatte