ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Soffocamento da liquidi, ad esempio l'acqua della piscina

I bambini di quell'età se sono sani non corrono nessun pericolo in quanto hanno già elaborato dei meccanismi di protezione delle vie aeree.

a cura di: Dott. Giancarlo Gallone (pediatra)

Vorrei avere dei ragguagli circa le sindromi da soffocamento dovute a deglutizione di liquidi come l'acqua o prodotte da rigurgito. Ho dei nipoti che frequentano una piscina con corsi d'acquaticità per neonati; l'argomento mi preme particolarmente.

Comprendendo la sua ansia cercherò di risponderle in modo particolare alla sua "vera" domanda: frequentare un corso di acquaticità può presentare un rischio per un neonato? La risposta è no: i bambini di quell'età se sono sani, come immagino siano i suoi nipotini, non corrono nessun pericolo in quanto hanno già elaborato dei meccanismi di protezione delle vie aeree, con una deglutizione efficace. Possono bere l'acqua della piscina senza problemi. Diverso è il problema nelle sindromi da soffocamento in corso di rigurgito.

Questo può avvenire in situazioni "particolari" in cui è il soggetto stesso che presenta una reattività anomala allo stimolo indotto dal contenuto particolarmente acido dello stomaco, in presenza di malattia da reflusso gastro-esofageo. In queste situazioni è prudente e consigliabile non frequentare la piscina che potrebbe stimolare un eventuale reflusso con possibilità di apnea.

29/5/2001

7/10/2015

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Soffocamento da liquidi, ad esempio l'acqua della piscina"

Non vuole più andare in piscina
E' andata in piscina volentieri le prime volte, ma adesso fa i capricci e non vuole più andare. Come risolvere la situazione.
Neonati in piscina
L'età non è una controindicazione alla pratica del nuoto e della acquaticità. Anche i neonati possono andare in piscina.
Riabilitazione in piscina
La fisioterapia è un presidio importantissimo per la ripresa del movimento e del tono muscolare.
Arriva l'estate! Genitori, affrontiamola in sicurezza. I consigli della Federazione Italiana Medici Pediatri.
Le "7 regole d'oro" dei pediatri per l'attività all'aria aperta durante l'estate e per il tempo che i bambini impiegano in attività non scolastiche.
Soffocamento
Il soffocamento è una ostruzione delle vie aeree da parte di un corpo estraneo Se il corpo estraneo è di grandi dimensioni può portare a morte per asfissia.
Corsi di nuoto dei bambini piccoli
l movimento e il contatto con l'ambiente acquatico costituiscono fattori positivi per la salute psicofisica dei bambini.
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Difetto interventricolare
Un buchino in mezzo al cuore domande e risposte sul difetto interventricolare.
Idrocefalo
L'idrocefalo è una malattia in cui si ha un accumulo di liquido cefalo rachidiano a livello delle cavità del cervello.
Scoppia in pianto quando lo lascio al nido
Piange disperatamente quando lo lascio al nido. I consigli su come fargli accettare il distacco.
Allattamento misto del neonato: al seno e con il biberon
In caso di allattamento misto del bambino la quantità totale di latte deve essere orientativamente calcolato in base al peso.
Occhiali nell'ipermetropia
L'ipermetropia è un difetto della vista da correggere sempre con gli occhiali? I consigli dell'oculista.

Quiz della settimana

In media qual è l'altezza di un maschietto al compimento dei due anni di vita?
80-81 cm
83-84 cm
87-88 cm
90-91 cm