1° domanda: il mio bambino ha nove mesi e non ha ancora messo neanche un dentino sebbene abbia una salivazione molto intensa da circa 3-4-mesi. Vorrei sapere se è ancora normale ed a cosa può essere dovuto questo ritardo. 2° domanda: mia figlia di tredici mesi non ha ancora messo nessun dente. Verso i quattro mesi ha cominciato a "sbavare" poi ha smesso dopo alcuni mesi. Vorrei sapere fino a quanti mesi il bambino può rimanere senza denti. Inoltre mi chiedo se il motivo della mancata crescita dei denti sia dipesa dal fatto che il pediatra, da quando è nata la bambina, è stato sempre contrario a farle fare delle cure di vitamine o di calcio, oppure non gli ha mai fatto prendere le pasticche di fluoro che di solito vengono date.

Può capitare, in alcuni bambini, che la comparsa del primo dentino venga ritardata fin dopo il primo compleanno, qualche volta anche fino a 16-17 mesi. La causa di questi ritardi fisiologici nell'eruzione dentale in un bambino sano sono sconosciute, e comunque non dipendono da una mancata assunzione di fluoro (che è utile come prevenzione sulla carie dentaria, mentre non ha responsabilità sull'eruzione dei denti) o da una mancata assunzione di vitamine.

Per quanto riguarda il calcio, è vero che il rachitismo può associarsi a un ritardo della dentizione, ma in genere i primi segni della malattia (presenza di bozze sulla fronte, ispessimento dei polsi e delle caviglie, ingrossamento delle articolazioni costo-condrali della gabbia toracica, ritardata chiusura della fontanella anteriore del cranio) precedono e sono più evidenti della mancata fuoriuscita dei denti. Spesso nella famiglia del bambino sono presenti altri casi di ritardata eruzione dentaria. Una mancata comparsa del primo dentino dopo i 18 mesi di vita rende tuttavia necessaria una visita specialistica odontoiatrica.

Altro su: "Eruzione dei denti da latte"

La dentizione nel bambino piccolo
La dentizione nel bambino piccolo: i denti da latte si formano già in gravidanza, sotto le gengive. I denti spuntano secondo un calendario abbastanza regolare.
Febbre da denti
La dentizione nel bambino può essere accompagnata da malessere, ma non è dimostrato che causi febbre.
Colore dei denti da latte
Gli sono usciti sui dentini da latte davanti, sia sopra che sotto, delle righe scure all'altezza delle gengive.
Ha già i denti molari cariati
Per le cure dei denti molari in un bambino piccolo, l'anestesia totale deve essere riservata ai casi più gravi.
La placca
Già con il primo dentino gli si è formata la placca sui denti. Può dipendere dalle caratteristiche della saliva? Il consiglio dell'odontoiatra.
I sintomi della dentizione nei neonati
La dentizione nei neonati è anticipata da alcuni sintomi. Molto spesso è causa di irritazione delle gengive dei neonati.