ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

Il Pediatra risponde

i nostri medici specialisti dei bambini

Una plica sotto le palpebre

Uno dei segni caratteristici di una congiuntivite allergica è una piega cutanea chiamata "plica cutanea di Dennie-Morgan" caratterizzata da rughe che decorrono parallele alla palpebra inferiore.

a cura di: Dott. Guido Vertua (pediatra)

Mia figlia Paola, ora di tre anni e mezzo, è stata dichiarata affetta da una forma leggera di Pitiriasi Alba. Niente di preoccupante, dunque, e mi hanno inoltre spiegato che tale malattia e’ di origine immunologica. Mi ha incuriosito molto, invece, il commento fatto dal Dermatologo che indicandomi le pieghette sotto la palpebra inferiore di entrambi gli occhi (che, credevo fossero pieghette espressive), mi ha detto che ha un fenotipo tipico di chi è tendente ad avere allergie. Ha un fondamento questa affermazione ?

E’ vero, ha ragione il collega dermatologo. Uno dei segni caratteristici di una congiuntivite allergica è infatti una piega cutanea chiamata "plica cutanea di Dennie-Morgan", caratterizzata da rughe che decorrono parallele alla palpebra inferiore, intervallate da creste. E’ uno dei segni che un tempo si ritenevano tipici dell’interessamento oculare di una malattia allergica, ma che attualmente si pensa possa essere presente in tutte le condizioni che si associano a prurito e a grattamento delle zone intorno agli occhi e/o in cui e’ presente una congestione nasale.

9/10/1999

27/7/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti!

Altro su: "Una plica sotto le palpebre"

Una palpebra che non si chiude
L'inocclusione palpebrale in un bambino non è mai grave.
Coloboma della palpebra
Coloboma: un difetto di sviluppo dell'occhio e delle sue parti.
La faccia dell'allergico
Si puo' riconoscere dai lineamenti una bambina allergica? Uno dei segni più evidenti è rappresentato dall'"occhio pesto allergico".
Calazio
Il calazio è un sassolino che si forma dentro la palpebra. La terapia consiste nella sua asportazione.
Blefarite
Le blefariti del bambino sono da sempre di difficile gestione, e tutte le terapie sembrano inizialmente efficaci.
Ciglia delle palpebre inferiori rivolte verso l'interno
Mia figlia di cinque mesi ha le ciglia delle palpebre inferiori rivolte verso l'interno. Questo difetto si corregge da solo?
logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"

Ultimi articoli in pubblicazione

Attaccamento alla mamma e rifiuto dell'estraneo
Ha un forte attaccamento alla mamma. La mamma deve mediare le risposte emotive del suo bambino e ampliarne le esperienze verso l'esterno.
Ha la fontanella pulsante
Ha la fontanella pulsante perché i capelli in corrispondenza della fontanella si alzano e si abbassano ritmicamente.
La propoli e lo zinco
Ho letto che assumere la propoli e lo zinco aiuta a ridurre le infezioni delle vie respiratorie. I consigli del Pediatra.
Allattamento al seno: la mamma che allatta
L'allattamento al seno è bello e utile, ma come fare? I nostri consigli alla mamma che allatta un neonato.
Ecografia morfologica in gravidanza
L'ecografia morfologica è finalizzata allo studio delle strutture anatomiche fetali per lo screening o la diagnosi delle malformazioni fetali.

Quiz della settimana

Che cosa è l'ambliopia?
Una particolare forma di zoppia
Il mancato o diminuito sviluppo della capacità visiva da uno o entrambi gli occhi
Una rara forma di strabismo che interessa alternativamente i due occhi
La difficoltà a vedere gli oggetti da lontano