Il bambino viziato

Il bambino viziato (dettaglio dell'opera)

Il quadro raffigura una deliziosa e simpatica scena quotidiana: il bambino deve mangiare una minestra densa, piena probabilmente di pezzi di pane, con anche di pezzi di cavolo e lardo come erano le minestre dell'epoca, ma non visto, passa il cibo al cagnolino che sta ai piedi del tavolino basso sul quale è posata la ciotola.

La pappa nella letteratura

"C'era una volta una povera fanciulla, che viveva sola con sua madre; e non avevano più nulla da mangiare. Allora la fanciulla andò nel bosco e incontrò una vecchia che già conosceva la sua povertà, e che le regalò un pentolino..."

Un libro da leggere

Una guida semplice ed efficace per nutrire in modo sano e corretto i nostri bambini nelle diverse fasi della loro crescita, ma anche per sostenerli nei momenti di stress fisico e psicologico.

L'ora della pappa

Fino alla metà del 1700 non esistevano trattati medici dedicati specificatamente allo svezzamento. Si consigliava il divezzamento dall'eruzione dei primi dentini, gradatamente, in stagione fresca preferibilmente primaverile, e mai in estate, di bollire l'acqua o il latte (meglio se di capra) e di aggiungere del vino annacquato o la birra (a seconda delle abitudini della paese).

Una ricetta

Una vecchia ricetta che veniva data ai bambini in fase di svezzamento.

Lo sapevi che...

Il verbo svezzare vuole dire "levare il vizio" e per vizio viene inteso quello di succhiare il latte materno.

Una gita a Modena

Un famoso guppo scultoreo a grandezza naturale denominato "Madonna della pappa".

Altro su: "Curiosità sullo svezzamento"

Svezzamento e familiarità allergica
Il rischio di ingerire cibi ad alto potere allergizzante spinge a ritardare il divezzamento. Ecco quali alimenti è meglio usare e quali evitare.
Svezzamento dei neonati: i consigli del Pediatra
I consigli del Pediatra sullo svezzamento dei neonati a 6 mesi. Come preparare il brodo vegetale, gli omogeneizzati, la frutta e le prime pappe dei neonati.
Alimentazione dopo l'anno
Dopo il primo anno, l'alimentazione sarà quasi uguale a quella di un adulto. E' importante che segua una dieta completa e varia.
Progetto "MiVoglioBene": svezzamento
Recenti indicazioni scientifiche raccomandano l'inizio della svezzamento al compimento dei 6 mesi.
Uovo nello svezzamento
Riguardo all'uovo, occorre considerare le due parti che lo compongono e i modi che abbiamo a disposizione per cucinarlo e proporlo ai bambini.
Alimentazione nel secondo-terzo anno
Per i bambini di tutte le età è importante variare l'alimentazione. Ecco i nostri schemi per il secondo-terzo anno di età.