ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.





Report

Risultati della ricerca

Ultime pagine pubblicate

Adenoidi
L'ipertrofia delle adenoidi è comune tra i bambini soprattutto nell'età della scuola materna, provoca sintomi fastidiosi soprattutto notturni accoppiata a infiammatori delle prime vie respirate.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 29/7/2016
Stitichezza in gravidanza
La stitichezza in gravidanza può provocare diversi problemi: gonfiore al ventre, nausea, sensazione di mancanza di fiato e doloretti intestinali.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 29/7/2016
Visite di controllo nei neonati
Il bambino ha un organismo in crescita, in evoluzione e cambiamento continuo; per questo motivo è necessario seguirlo regolarmente nel corso degli anni.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 29/7/2016
Bambina timida e capricciosa
Mia figlia di due anni è estremamente timida con gli altri e con me, invece, continua a fare i capricci. La bambina sta mettendo in atto dei comportamenti infantili.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 28/7/2016
Lussazione congenita dell'anca
La lussazione congenita dell'anca è una malformazione ereditaria. Bisogna diagnosticarla per tempo perché potrebbe portare a zoppia.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 28/7/2016
Gli è rientrato un dente da latte
L'intrusione traumatica di un dente da latte può causare il danneggiamento della gemma del dente permanente. E' consigliabile una visita di controllo dall'ortodontista.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 28/7/2016
Bambino mancino
Il bambino da piccolo è ambidestro in quanto non si è ancora imposta una prevalenza di un emisfero cerebrale sull'altro. Il sistema nervoso è caratterizzata da un'immaturità corticale.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 27/7/2016
Sesso in gravidanza
L'attività sessuale durante la gravidanza non solo non è dannosa, ma è fonte di benessere per la coppia e per il bambino che nascerà. Questa nuova intimità aiuterà a superare i momenti difficili.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 27/7/2016
Varicella nella mamma che allatta
La mamma ha preso la varicella: quali rischi corre il neonato? Il periodo di incubazione è di circa 15-20 giorni e si saprà se il piccolino è stato contagiato.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 27/7/2016
Coliche dei neonati: quanto durano e quali rimedi
Non passa sera che mio figlio non pianga. Credo abbia le coliche gassose dei neonati. Quanto durano? Quali rimedi per aiutare il neonato a superare le coliche? Qaule alimentazione per la mamma?
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 26/7/2016
In montagna con un lattante
Il soggiorno in montagna offre sicuramente la possibilità di respirare aria meno inquinata. E' sempre necessario seguire delle precauzioni.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 26/7/2016
Paura del dentista
Tutti i dentisti per bambini hanno tecniche psicologiche, comportamentali e perfino ipnotiche per avvicinarsi al loro mondo, ed instaurare con loro una comunicazione.
canale: psicologia - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 26/7/2016
Helicobacter
La diagnosi di infezione da Helicobacter dovrebbe essere fatta istologicamente, ricercando la presenza di questo batterio nei campioni prelevati con la biopsia della mucosa dello stomaco.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 25/7/2016
Neonati in piscina
Non ci sono controindicazioni a portare i neonati in piscina. I corsi di acquaticità con la vicinanza della mamma o del papà nella piscina è una fonte di gioia che rinsalda i legami fisico-affettivi.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 25/7/2016
Come cambia il seno in gravidanza
Il cambiamento del seno è uno dei primi segni evidenti dello stato di gravidanza. Le ghiandole mammarie, per l’incremento degli ormoni, si ingrossano e si induriscono.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 25/7/2016
Una cistografia senza catetere
La Cisto-scintigrafia indiretta si differenzia dalla diretta per la mancata introduzione di un catetere "direttamente" in vescica. È una indagine meno traumatica per il piccolo paziente.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 24/7/2016
Incontinenza sfinterica
L'incontinenza sfinterica ha due nomi scientifici ben precisi a seconda che si tratti di incontinenza fecale (encopresi) o di incontinenza urinaria (enuresi).
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 24/7/2016
Laringomalacia
La laringomalacia è un disturbo congenito della laringe caratterizzato da uno stridore inspiratorio e da un'ostruzione delle vie aeree. E' dovuta ad una debolezza congenita dell'epiglottide.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 24/7/2016
Sindrome di Poland
La sindrome di Poland è una malattia rara che è caratterizzata da anomalie unilaterali che colpiscono i muscoli del torace o di un arto superiore. Le cause.
canale: salute - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 23/7/2016
Maschio o femmina? Il sesso del nascituro
Maschio o femmina? Quali "metodi" ci sono per sapere il sesso del nascituro? Oggi l'ecografia consente, tra il quarto e quinto mese, di vedere quasi sempre se il feto è maschio o femmina.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 23/7/2016
Svezzamento dei bambini a 6 mesi
Gli schemi di alimentazione nel primo anno di vita non devono essere troppo rigidi. I consigli dei nostri esperti per lo svezzamento dei bambini a 6 mesi.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 23/7/2016
Si strofina frequentemente il naso
Strofinarsi frequentemente il naso è un tipico sintomo della rinite allergica. L'allergia respiratoria si instaura in età più avanzata rispetto all'allergia alimentare.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 22/7/2016
Appetito scarso
Quando preoccuparsi per un bambino con appetito scarso? Il mio bambino mangia poco di tutto. Il consiglio del pediatra.
canale: psicologia - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 22/7/2016
Glioma: un tumore al cervello
Il glioma è un tipo di tumore che inizia nel cervello o della colonna vertebrale. E' chiamato glioma, perché nasce da cellule gliali. La sede più comune dei gliomi è il cervello.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 22/7/2016
Allattamento al seno: mastite e ingorgo mammario
La causa principale della mastite è spesso che la suzione del lattante non basta a svuotare il seno. Ecco come comportarsi.
canale: neonato - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 21/7/2016
Infezioni delle vie urinarie in gravidanza
Esaminando le urine in gravidanza si possono ottenere con facilità informazioni sia sulle malattie dell'apparato urinario sia sullo stato dell'organismo materno in generale.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 21/7/2016
La vaccinazione contro la varicella
In corso di varicella si possono verificare diverse gravi complicazioni in bambini altrimenti sani: da forme sicuramente più curabili, come la sovra-infezione batterica delle lesioni cutanee.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 21/7/2016
Ferro al neonato
Nel neonato, il ferro è un componente importante dell'emoglobina, una sostanza presente nei globuli rossi e che ha la funzione di trasportare l'ossigeno a tutti i tessuti.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 20/7/2016
Pavor nocturnus: ha gli incubi di notte
Il pavor nocturnus è un disturbo del sonno. Nel bel mezzo del sonno profondo, il bambino si siede di colpo sul letto, grida, piange, spesso urla e singhiozza.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 20/7/2016
Progetto "MiVoglioBene": sedentarietà
Il movimento è essenziale per lo sviluppo fisico e mentale del bambino. Purtroppo oggi i bambini si muovono molto meno che nei decenni passati, perché stanno molte ore seduti.
canale: salute - rubrica: SIPPS
modificata/rivista il: 20/7/2016
Gemelli
Nei primi mesi della gravidanza capita a quasi ogni donna di farsi la domanda: e se i bambini fossero due? Gemelli! Le gestazioni gemellari dipendono sempre dalla madre.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 19/7/2016
Neonato mancino?
Il neonato non è né mancino né destrorso: è ambidestro. Nel corso del primo anno, il venire meno dei riflessi automatici lascia spazio ai movimenti volontari del bambino.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 19/7/2016
Piede piatto
Con il termine "piede piatto" si intende qualsiasi condizione del piede in cui l'arco plantare longitudinale è diminuito o assente. L'esame dell'impronta del piede al podoscopio è fondamentale.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 19/7/2016
Circonferenza del cranio nel neonato
La circonferenza del cranio del neonato, soprattutto nel primo anno, ha un accrescimento che è parallelo all'accrescimento del cervello e quindi si può capire quanto sia importante il controllo.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 18/7/2016
La leucemia
La leucemia è il più frequente dei tumori infantili; essa colpisce i globuli bianchi che si moltiplicano senza controllo. Deriva da una miscela di predisposizione genetica e di eventi causali.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 18/7/2016
Le crisi di collera
Le crisi di collera sono un modo impulsivo col quale il bambino esprime la rabbia. È normale, ma occorre insegnargli ad esprimere il suo disagio attraverso modi appropriati.
canale: psicologia - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 18/7/2016
Cianosi
La cianosi è il colorito scuro-bluastro della cute che normalmente indica un problema di scarsa ossigenazione dei tessuti. E' determinata da una riduzione dell'ossigeno nel sangue.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 17/7/2016
Gli esami da eseguire in gravidanza
Tutti gli esami da fare per vivere serenamente la gravidanza. Gli esami del sangue sono indispensabili per controllare la salute durante la gravidanza.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 17/7/2016
Progetto "MiVoglioBene": gioco e movimento
Proponi al tuo bambini il movimento preferibilmente sotto forma di gioco e, se possibile, all'aria aperta, magari portando a passeggio il cane o facendo un giro in bicicletta.
canale: salute - rubrica: SIPPS
modificata/rivista il: 17/7/2016
Allattamento al seno: quali vantaggi?
L'allattamento al seno rappresenta in assoluto il miglior tipo di alimentazione per il bambino nei suoi primi mesi di vita. E' un processo del tutto spontaneo.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 16/7/2016
Le mancano quattro molari permanenti
La mancanza di tutti e quattro i molari permanenti è un evenienza piuttosto rara, e la valutazione sul da farsi deve tener conto delle componenti scheletriche e dentali.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/7/2016
Tira i capelli degli altri bambini
Tirando i capelli non sta necessariamente esprimendo la sua aggressività, perchè non lo fa in risposta a provocazioni altrui, ma è il suo modo di richiamare a sè sguardi e attenzioni.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/7/2016
Allattamento artificiale: come accettare il biberon?
I consigli del pediatra per far accettare il biberon in corso di allattamento artificiale.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 15/7/2016
Emorroidi in gravidanza
La stitichezza e le emorroidi sono molto diffuse in gravidanza. In termini di prevenzione la strategia migliore consiste nel controllare l'alimentazione e fare movimento.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 15/7/2016
Disturbi del sonno
Quando un bambino non ha un sonno regolare o, peggio, presenta disturbi dal punto di vista clinico, la cosa ha impatto notevolissimo sulla qualità della sua vita e della famiglia intera.
canale: salute - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 15/7/2016
Due gemelli inappetenti
I miei gemelli mi stanno esaurendo con la loro inappetenza. L'atteggiamento da assumere deve essere sereno e gioioso, il cibo non va mai forzato e, se lo rifiutano, serenamente lo si ritira.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/7/2016
Vitamina D
L'azione della vitamina D è quella di formare le proteine di trasporto del calcio a livello della mucosa intestinale, facilitare il riassorbimento osseo e l'assorbimento del fosforo.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/7/2016
Progetto "MiVoglioBene"
Il Progetto "MiVoglioBene" nasce dalla collaborazione tra le Società Scientifiche e il Ministero della Salute per la prevenzione di sovrappeso e obesità.
canale: salute - rubrica: SIPPS
modificata/rivista il: 14/7/2016
Osteoma osteoide
L'osteoma osteoide è una lesione ossea benigna e rappresenta circa il 12% dei tumori benigni in età pediatrica.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 13/7/2016
I percentili di crescita nei bambini
I centili (o percentili) sono un modo per confrontare una misura con i valori normali della popolazione. Ad esempio, per capire se il bambino cresce bene.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 13/7/2016




logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"