ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.





Report

Risultati della ricerca

Ultime pagine pubblicate

Pavor nocturnus: ha gli incubi di notte
Il pavor nocturnus è un disturbo del sonno. Nel bel mezzo del sonno profondo, il bambino si siede di colpo sul letto, grida, piange, spesso urla e singhiozza.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 22/6/2018
Sport e allattamento
Praticare attività fisica non competitiva, avendo escluso preventivamente, l’eventuale presenza di controindicazioni cliniche, fa parte di uno stile di vita salutare.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 22/6/2018
Una grave miopia
Il piccolo ha una grave miopia (12 e 13), e da allora è aumentata di circa -1. Vorrei sapere quando il piccolo potrà ricorrere alla chirurgia per curare il suo difetto.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 22/6/2018
Aorta bicuspide
L'aorta bicuspide è una malformazione o meglio una variante minoritaria della normalità: la valvola aortica ha normalmente tre cuspidi. Non è preclusa nessuna limitazione sportiva.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 21/6/2018
Idronefrosi
L'idronefrosi congenita è una dilatazione del pelvi renale e dei calici renali dovuta ad una anomalia congenita della giunzione tra il rene e l'uretere. L'ostruzione può manifestarsi in diversi modi.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 21/6/2018
Rosolia in gravidanza
La rosolia diventa pericolosa durante la gravidanza perché può portare gravi conseguenze al feto. I sintomi e la prevenzione prima e dopo una gravidanza.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 21/6/2018
Allattamento al seno e svezzamento
A sei mesi sto allattando al seno il mio bambino. Devo iniziare ora lo svezzamento o posso continuare con l'allattamento al seno esclusivo? I consigli del Pediatra.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 20/6/2018
Le crisi di collera
Le crisi di collera sono un modo impulsivo col quale il bambino esprime la rabbia. È normale, ma occorre insegnargli ad esprimere il suo disagio attraverso modi appropriati.
canale: psicologia - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 20/6/2018
Morso incrociato
Il morso incrociato si verifica quando i denti superiori non scavalcano i denti inferiori. Questa malocclusione può interessare sia i denti laterali che quelli frontali.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 20/6/2018
Fotografare un neonato con il flash
Fotografi suo figlio senza paura! Non esiste alcuna ragione per temere effetti negativi dal flash di una macchina fotografica.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 19/6/2018
La parotite
La parotite è una malattia virale, trasmessa mediante le goccioline di saliva. Il malato emette il virus con la saliva già qualche giorno prima dell'ingrossamento della parotide.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 19/6/2018
Le voglie durante gravidanza
Le voglie durante la gravidanza indicano il desiderio improvviso, insopprimibile e urgente di un cibo particolare. Sono frequenti in molte donne.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 19/6/2018
Esami con risultati contraddittori
Si possono verificare con frequenza esami con risultati contraddittori di Rast e prick test con risultati contraddittori. Si possono osservare allergopatie gravi con una modesta positività delle IgE.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 18/6/2018
Tira i capelli degli altri bambini
Tirando i capelli non sta necessariamente esprimendo la sua aggressività, perchè non lo fa in risposta a provocazioni altrui, ma è il suo modo di richiamare a sè sguardi e attenzioni.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 18/6/2018
Bisogna tirare indietro la pelle del pisellino?
La cura del pisellino. Non va eseguita alcuna manovra traumatica per risolvere la fimosi perchè nei primi anni di vita è considerata una condizione normale.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 18/6/2018
Cardiopatia congenita e crescita
Una cardiopatia congenita può portare ad una scarsa crescita o a nanismo? Alcune cardiopatie molto complesse possono mostrare una crescita diminuita.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 17/6/2018
Ecografia in gravidanza
L'ecografia è un sistema di indagine diagnostica che non utilizza radiazioni e quindi è usato in gravidanza perché non è dannoso per il nascituro.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 17/6/2018
Svezzamento: alimentazione ad un anno
I nostri schemi per lo svezzamento: l'alimentazione verso la fine del primo anno. Normalmente sono previsti 4 pasti nella giornata di cui due sono a base di latte o di latticini.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 17/6/2018
Curare l'ambliopia con l'occlusione
Il metodo riconosciuto per curare l'ambliopia è tramite l'occlusione. Lo scopo è costringere a risvegliare l'occhio pigro. Più si costringe l'occhio meno valido, migliori saranno i risultati.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/6/2018
Due gemelli inappetenti
I miei gemelli mi stanno esaurendo con la loro inappetenza. L'atteggiamento da assumere deve essere sereno e gioioso, il cibo non va mai forzato e, se lo rifiutano, serenamente lo si ritira.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/6/2018
Dà il latte adattato: fermatelo!
Ribadiamo la assoluta e indiscutibile superiorità dell'allattamento al seno sul biberon. Non esistono buoni motivi per sostituire il latte della mamma con un latte adattato.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/6/2018
Controlla le misure di tuo figlio
La misurazione della crescita è uno degli aspetti che il Pediatra considera sempre per valutare lo stato di salute complessivo.
canale: salute - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 15/6/2018
Ore di sonno di un neonato
Quante ore di sonno deve fare un neonato di due anni? L'orario del sonno normalmente è regolare, ma può succedere che la bambina decida di prolungare il sonno.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 15/6/2018
Perdite bianche in gravidanza
Le perdite bianche in gravidanza costituiscono un evento del tutto naturale. Bisogna preoccuparsi solo se divengono scure o se associate ad altri disturbi.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 15/6/2018
Allattamento al seno: capezzolo introflesso
Il capezzolo introflesso è un difetto che interferisce con l'allattamento al seno. Esistono alcuni metodi per risolvere un problema che interessa tante mamme che allattano.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/6/2018
Anomalie della ripolarizzazione ventricolare
Le anomalie nella ripolarizzazione ventricolare sono dovute all'immaturità del cuore. Sono delle piccole anomalie di nessun significato patologico.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/6/2018
Asilo o baby-sitter?
Asilo o baby-sitter: una scelta difficile per la mamma che lavora. L'asilo nido è la prima "palestra" per lo sviluppo di una socialità ricca e varia.
canale: psicologia - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 14/6/2018
Chiusura del dotto arterioso - dotto di Botallo
Il dotto arterioso detto anche dotto di Botallo è una comunicazione presente nella vita fetale che connette le arterie polmonari con l'aorta. Si chiude subito dopo la nascita.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 13/6/2018
Dermatite atopica: quanto spesso lavare il bambino?
La pelle del bambino con dermatite atopica è secca e soffre particolarmente i lavaggi energici, frequenti e prolungati. Evitare l'uso di saponi e bagnoschiuma, soprattutto quelli profumati.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 13/6/2018
Consigli per una dieta bilanciata in gravidanza
Per vivere al meglio la gravidanza bisogna seguire una dieta bilanciata, per contenere il rischio di sovrappeso. I consigli dei nostri esperti.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 13/6/2018
Che cosa sono gli episodi di ALTE?
Gli episodi di ALTE sono considerati come il più importante fattore di rischio postnatale per la SIDS insieme alla posizione prona nel sonno.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 12/6/2018
Deficit di Attenzione ed Iperattività
Che cosa distingue un bambino vivace o semplicemente svogliato da uno affetto da ADHD (Attention Deficit Hyperactivity Disorder o "Disturbo da Deficit di Attenzione ed Iperattività")?
canale: psicologia - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 12/6/2018
Uso del rinowash
Il mio bambino soffre di naso chiuso. E' consigliabile l'uso di rinowash al posto dell'aerosol ad ultrasuoni? I consigli dell'allergologo.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 12/6/2018
Il bagnetto
Il bagnetto è per il bambino un'occasione di gioco e di relax e può diventare un piccolo rito che lo prepara ad andare a nanna. il momento migliore per farlo è sicuramente la sera.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 11/6/2018
Rene ectopico
Un rene ectopico non rappresenta una controindicazione ad una normale attività fisica.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 11/6/2018
Toxoplasmosi in gravidanza, alimentazione e cibi
Evitare il contagio della toxoplasmosi in gravidanza. I consigli del ginecologo sulle norme igieniche e l'alimentazione da seguire per ridurre i rischi per il neonato.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 11/6/2018
Quale apparecchio per l'aerosol?
Gli apparecchi per aerosol sono molto usati nella terapia dell'asma e nei pazienti affetti da infezioni delle vie respiratorie. Esistono due tipi di apparecchi per aerosol.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 10/6/2018
Consigli per i papà per rimanere più tempo con i figli
Il tempo che dedichiamo ai figli oggi ha un effetto e una funzione diversa da quello che dedicheremo tra un mese o tra un anno. I consigli su come ritagliarsi del tempo da dedicare ai figli.
canale: psicologia - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 10/6/2018
Linfoadenite acuta
Per linfoadenite si intende l'infiammazione (dovuta ad un virus o ad un batterio) di una delle moltissime ghiandole linfatiche presenti nel nostro corpo.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 10/6/2018
Boel-test: perchè il Pediatra gli suona i campanellini?
Il Boel-test è un test che sembra un gioco ed invece fornisce importanti indicazioni riguardanti la vista, il quadro neuro-motorio e l'udito del nostro piccolino.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 9/6/2018
Pre-eccitazione ventricolare
La Sindrome da pre-eccitazione è causata da ponti muscolari tra gli atri e i ventricoli, ponti composti da fibre muscolari cardiache.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 9/6/2018
Stimolo ad urinare spesso in gravidanza
Lo stimolo ad urinare spesso è un problema frequente in gravidanza perché viene prodotta dall'organismo una maggiore quantità di progesterone che agisce anche sulla muscolatura della vescica.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 9/6/2018
Dita del piede sovrapposte
Le dita del piede sovrapposte sono un'anomalia congenita relativamente frequente in età pediatrica. E' causata da una retrazione dei tendini flessori del III e IV dito del piede.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 8/6/2018
Poca capacità di concentrazione alla scuola materna
A quattro anni può essere del tutto "normale" avere poca capacità di concentrazione. Probabilmente questo fatto è dovuto alle numerose stimolazioni che si ricevono.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 8/6/2018
La fontanella
La fontanella posteriore è di solito chiusa oltre la 6 - 8 settimana di vita. La fontanella anteriore, le cui dimensioni variano molto normalmente si chiude tra il 6° e il 20° mese di vita.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 8/6/2018
Dermatite atopica e allergia alimentare
La dermatite atopica è una malattia ad etiologia multifattoriale a prognosi benigna e che può avere, fra i fattori che ne determinano la persistenza e la gravità, la presenza di allergia alimentare.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 7/6/2018
Neonato che cresce poco
Quale potrebbe essere la causa per cui un bimbo di cinque mesi cresce poco? Dopo il quarto mese di vita l'aumento di peso può assumere un andamento a singhiozzo.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 7/6/2018
Sbalzi di umore in gravidanza
In gravidanza spesso si hanno sbalzi di umore: si passa dalla gioia alla tristezza senza sapere il perchè. E' un fenomeno tipico soprattutto del primo trimestre di gravidanza.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 7/6/2018
Broncospasmo e aereosol
Le dose usuali di derivati del cortisone per via inalatoria non hanno importanti effetti collaterali. E' invece importante sapere fare bene l'aerosol. I consigli del Pediatra.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 6/6/2018
Esame del fondo dell'occhio
L'esame del fondo dell'occhio permette di escludere alterazioni congenite della retina. Nel neonato prematuro questo esame è indispensabile.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 6/6/2018




logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"