ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.





Report

Risultati della ricerca

Ultime pagine pubblicate

Bendaggio dell'occhio
La copertura dell'occhio sano con un bendaggio per riattivare "quello pigro" è una terapia che va condotta nei tempi stabiliti dallo specialista e monitorata attentamente.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 16/1/2018
Le fiabe e il mondo emotivo dei bambini
La lettura delle fiabe, dei racconti o delle poesie è la via maestra per entrare in contatto con il mondo emotivo dei propri figli. Favoriamo il più possibile questi momenti con i nostri figli.
canale: psicologia - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 16/1/2018
Il bagnetto del neonato
Il bagnetto del neonato è un rituale che può sembrare complicato all'inizio, ma poi diventa un bel momento di gioco. La temperatura ideale è tra 32° e i 35° C.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 16/1/2018
Cardiopatia e sport
Per un bambino che soffre di una lieve cardiopatia è prevista una pratica sportiva con un’intensità che non superi il 60% della frequenza massima raggiunta al test ergometrico massimale.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 15/1/2018
Una massa nel cuore
Le masse tumorali nel cuore alla nascita vengono trattate solo nel caso diventino ostruenti al passaggio del sangue. In linea generale, questi tumori non sono mai maligni.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 15/1/2018
Le principali tappe dello sviluppo del bambino
Crescita e comportamento del bambino. Le principali tappe dello sviluppo neuro-motorio e cognitivo del bambino da 2 a 12 mesi.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 15/1/2018
Difetto muscolare intraventricolare
I difetti del setto ventricolare muscolare non sono in genere associati ad anomalie cromosomiche. Non danno disturbo alcuno durante la vita intrauterina e spesso si chiudono alla nascita.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/1/2018
Il fratellino e la gelosia
È piuttosto comune che un bambino reagisca con gelosia alla nascita di un fratellino con atteggiamenti più o meno aggressivi: è ovvio che il primogenito preferisca essere il solo in famiglia.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 14/1/2018
Pannolini lavabili ed ecologici per neonati
I pannolini ecologici per neonati e bambini sono pannolini del tutto simili agli "usa e getta", ma lavabili in lavatrice. Ne esistono di biodegradabili di vari prezzi e modelli.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 14/1/2018
Si può allattare in gravidanza?
Non esiste prova che l'allattamento in gravidanza comporti pericoli per la madre o per il feto. Spesso si verifica un calo della produzione del latte intorno al quarto-quinto mese di gestazione.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 13/1/2018
Idro-uretreronefrosi non ostruttiva
Soffre di idronefrosi sinistra, non ostruttiva, non refluente. E' necessario ripetere una valutazione ecografica e verificare la funzione renale.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 13/1/2018
Il cambio del pannolino nel neonato
Il pannolino del neonato va cambiato quando è umido o sporco, per prevenire l'eritema da pannolino. E' bene in ogni caso non utilizzare prodotti che contengano essenze profumate.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 13/1/2018
Boel-test
Utilizzando il Boel-test, il Pediatra è in grado di avere informazioni sull'udito e sulle capacità uditive e motorie del neonato. L'esame va fatto dai 7 ai 9 mesi.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 12/1/2018
Ha ingoiato la punta di un fiammifero
Mia figlia di due anni ha mangiato la punta di un fiammifero di quelli tradizionali. Le miscele dei fiammiferi non contengono sostanze che provocano avvelenamenti.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 12/1/2018
Non vuole fare i compiti
Frequenta la prima elementare e le maestre dicono che in classe non ha problemi, ma non vuole fare i compiti nel pomeriggio. I consigli dell'esperto.
canale: psicologia - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 12/1/2018
Prevenire il contagio della varicella
La varicella è una malattia benigna, ma contagiosa. Il contagio avviene per contatto diretto con le lesioni o per via aerea. Non esiste portatore sano.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 11/1/2018
Quale latte vaccino nello svezzamento?
A partire dall'anno di età è attualmente consigliato il passaggio al latte vaccino non adattato; un consumo di circa mezzo litro al giorno andrebbe mantenuto per tutta la vita.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 11/1/2018
Una dieta per la mamma allergica che allatta?
Quando la mamma allatta ed è allergica, non è necessario praticare alcuna dieta a scopo preventivo se non compariranno nel neonato dei sintomi suggestivi per una patologia allergica.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 11/1/2018
Il brodo vegetale nello svezzamento
Non tutte le verdure sono adatte. I consigli per uno svezzamento senza problemi. Le verdure devono essere ben pulite, lavate e bollite per un'ora circa in un litro di acqua non salata.
canale: neonato - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 10/1/2018
Bambini con genitori di lingue diverse
Gli esperti del linguaggio sono d'accordo nel ritenere un bene che il bambino acquisisca una seconda lingua già dai primi anni. I consigli del Pediatra.
canale: psicologia - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 10/1/2018
Malocclusione: mandibola in fuori
La malocclusione con la mandibola in fuori si chiama terza classe ed è in genere ereditaria, ma è difficile che sia già visibile in un bambino di 15 mesi. Questa malocclusione è in genere ereditaria.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 10/1/2018
Fumare in gravidanza fa male?
È noto che il fumo durante la gravidanza provoca una varietà di conseguenze sullo sviluppo del feto e del neonato. Questi effetti nocivi comprendono un rischio aumentato di aborto spontaneo.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 9/1/2018
Il cibo non va mai imposto ai bambini
Smettiamo di preoccuparci del cibo, mamme. In Italia nessun bambino morirà di fame. Al contrario, moltissimi bambini svilupperanno dei comportamenti nevrotici riguardo al cibo.
canale: salute - rubrica: Punto di vista
modificata/rivista il: 9/1/2018
Un bottoncino al seno
Il bottone mammario rappresenta nella maggior parte dei casi il primo segno di pubertà nel sesso femminile e precede generalmente di circa due anni il menarca.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 9/1/2018
Allattamento al seno: quale alimentazione deve seguire la mamma
Durante l'allattamento al seno, la mamma deve seguire una alimentazione ben bilanciata con presenza equilibrata di tutti i nutrienti. I consigli dell'esperto.
canale: neonato - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 8/1/2018
La mia bambina soffre di ansia
I sintomi dell'ansia della mia bambina sono la fatica ad addormentarsi, i tic nervosi e il mangiarsi le unghie. Quali sono i rimedi per farla stare più serena?
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 8/1/2018
Disidrosi
La disidrosi è un disturbo della pelle con prurito, formazione di vescicole e desquamazione alle dita delle mani e dei piedi. Infatti al mio bambino si spellano i polpastrelli.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 8/1/2018
Alimentazione dopo l'anno
Dopo il primo anno, l'alimentazione sarà quasi uguale a quella di un adulto. Questo non vuol dire che può liberamente mangiare qualsiasi cosa perchè bisogna rispettare i ritmi di crescita.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 7/1/2018
Quando ha il raffreddore le viene l'otite
Il raffreddore può essere causa di otite per colpa dell'accumulo di muco nel naso. Si pensa che su dieci episodi di infezione delle prime vie aeree si possano avere quattro - cinque otiti.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 7/1/2018
Rene multicistico
Da un ecografia al settimo mese di gravidanza hanno riscontrato a mio figlio un rene multicistico. Non è sempre necessario l'intervento chirurgico.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 7/1/2018
Aerofagia
E' alimentata con latte materno e soffre di aerofagia. per risolvere la situazione è bene utilizzare prodotti a base essenzialmente di finocchio, anice verde, melissa e camomilla.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 6/1/2018
La carie da biberon
La carie da biberon è indotta da un uso scorretto del biberon (detta anche "sindrome da biberon"). Riguarda la fascia dei bambini di età compresa fra 1 e 4 anni.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 6/1/2018
Spesso legge da destra verso sinistra
Frequenta la prima elementare e noto che spesso legge da destra verso sinistra e spesso scrive a specchio. Dove non c'è disagio in un comportamento infantile, non bisogna preoccuparsi.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 6/1/2018
Rischi dell'amniocentesi
I rischi dell'amniocentesi: dopo quanto tempo posso considerare superato il rischio di aborto? Nell'esecuzione dell'amniocentesi ci sono rischi immediati o precoci.
canale: gravidanza - rubrica: L'esperto risponde
modificata/rivista il: 5/1/2018
Conservazione del latte materno
Le tecniche migliori per conservare il latte materno e non perdere nessuna delle sue proprietà nutrizionali per il neonato. I consigli del pediatra.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 5/1/2018
Talassemia
I "portatori sani" di talassemia sono da considerare soggetti del tutto normali. Solo in questi casi particolari i portatori sani devono essere sottoposti a trattamenti specifici.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 5/1/2018
Bollicine rosse sulle guance
Presenta delle bollicine rosse sulle guance. Questo tipo di patologia non è connessa ad un quadro di allergia e si può quindi procedere alla reintroduzione graduale degli alimenti.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 4/1/2018
Gelosia per il fratellino
Idee e suggerimenti da utilizzare per affrontare la gelosia dell'arrivo del fratellino in modo positivo e per sostenere ciascun figlio nel modo più appropriato.
canale: psicologia - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 4/1/2018
Pubertà precoce
"Pubertà precoce" l'apparizione del primo segno puberale (il bottone mammario per le bambine, l'aumento del volume dei testicoli per i bambini) prima dell'età che è ritenuta come limite minimo.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 4/1/2018
Età ossea ed età anagrafica
Come interpretare la radiografia del polso per valutare l'età ossea e l'età anagrafica? I vari metodi proposti per cercare di prevedere l'altezza definitiva di un bambino peccano di imprecisione.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 3/1/2018
La varicella in un bambino di sette mesi
la varicella è una malattia veramente grave nel neonato (primi giorni di vita).
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 3/1/2018
Ventosa "soft" per il parto
La ventosa "soft" riguarda il 5-10% delle nascite per via vaginale e rende il parto più sicuro sia per la mamma che per il bambino. Le situazioni in cui si può ricorrere alla ventosa.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 3/1/2018
Porpora trombocitopenica idiopatica
Le cause della porpora trombocitopenica idiopatica non sono state ancora del tutto chiarite ma sembra accertato che si sviluppi in seguito ad uno squilibrio nel sistema immunitario.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 2/1/2018
Le occhiaie
Le occhiaie sono "cerchi scuri e bluastri sotto gli occhi spesso dovuti a congestione nasale". Di solito la causa principale di una congestione nasale è l'allergia.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 2/1/2018
Quinta malattia e Parvovirus B19
La quinta malattia è una malattia esantematica non comune e molto caratteristica, che si manifesta inizialmente al volto, con due larghe chiazze alle guance, di colore rosso vivo.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 2/1/2018
Al nido da piccoli
Dopo i sei mesi, è in piena attività il proprio sistema immunitario che renderà il bambino sempre meno suscettibile a malattie dovute a microbi già incontrati.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 1/1/2018
Parto naturale dopo un cesareo
Si può fare un parto naturale dopo un cesareo, ma il travaglio deve essere monitorato attentamente. Le probabilità di successo dipendono da diversi fattori che vanno valutati con attenzione.
canale: gravidanza - rubrica: Saperne di più
modificata/rivista il: 1/1/2018
Polmonite atipica
La polmonite atipica o da Mycoplasma è causata da un microrganismo che è una via di mezzo tra un batterio ed un virus. Colpisce i bambini sopra i 5-6 anni di vita e gli adolescenti.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 1/1/2018
Adenovirus
Le infezioni da Adenovirus sono diffuse in tutto il mondo e si verificano in tutto l'anno, ma nei climi temperati sono prevalenti in primavera o all'inizio dell'estate e nuovamente in pieno inverno.
canale: salute - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 31/12/2017
Montagna: a che età e quale altitudine?
Un bambino sano è in grado di sopportare senza particolari problemi i cambi di altitudine, anche se ha soltanto pochi mesi di vita. Non esiste di conseguenza una altezza ideale a seconda dell'età.
canale: neonato - rubrica: Il Pediatra risponde
modificata/rivista il: 31/12/2017




logo Quandonasce

Calcola la data prevista del parto

Inserisci la data dell'ultima mestruazione e clicca su "calcola"